Mercedes: le novità per il Salone di Parigi 2014

Al "Mondial de l'Automobile", Mercedes presenterà tre novità di rilievo: Mercedes Amg - Gt e Gt-S, S 500 Plug-In Hybrid, nuova Smart fortwo e forfour.

Mercedes GT-AMG: le prime immagini ufficiali

Altre foto »

Mercedes - Amg Gt, Classe S500 Plug - In Hybrid, nuova Smart: le tre novità che vedremo all'imminente Salone di Parigi, in programma dal 4 al 19 ottobre. La lineup Mercedes per il "Mondial de l'Automobile 2014" abbraccia un ampio range di destinazioni: la nuova generazione della popolare citycar (nuova Smart), la berlina "alto di gamma" eco friendly (S500 Plug- In Hybrid), la supersportiva destinata a un ristretto target di appassionati (Mercedes - Amg Gt e Gt - S). Andiamo con ordine, cominciando dalla più sportiva delle tre novità di rilievo Mercedes per il Salone di Parigi.

 

Mercedes - Amg G e Gt - St: eredi della Sls

Due posti secchi, il portellone e un lunghissimo cofano sotto il quale la collaborazione fra Stoccarda e Affalterbach (quartier generale Amg) ha collocato un 4 litri con due turbocompressori, su due livelli di potenza (462 o 510 CV) sistemato in posizione anteriore centrale per bilanciare al meglio Baricentro e pesi; 310 km/h di velocità massima e 3,8 secondi richiesti nello scatto da 0 a 100 km/h. Ecco, in estrema sintesi, il "carattere" di Mercedes - Amg Gt e Gt-S, dichiarata rivale di Porsche 911 ed erede naturale della ultraperformante Sls Amg, rispetto alla quale si nota una certa omogeneità di progettazione pur con alcune differenze di rilievo: corpo vettura più compatto, presenza di un discreto bagagliaio (350 litri: capienza non male per una supersportiva), porte incernierate anteriormente (niente "ali di gabbiano") e due versioni: Gt e Gt-S. La nuova Mercedes - Amg Gt e Gt - S debutterà nelle concessionarie a inizio 2015.

"Sottopelle", vale a dire riguardo all'impostazione powertrain, la nuova Mercedes - Amg Gt e Gt - S cela una interessante novità: il V8 4 litri (cilindrata esatta: 3.982 cc) della "famiglia" BlueDirect siglato in codice "M178" a 4 valvole per Cilindro e 4 alberi a camme in testa, iniettori piezoelettrici e rivestimento interno dei cilindri a tecnologia "Nanoslide" (la stessa impiegata in F1) in grado di sviluppare 462 o 510 CV - a seconda delle versioni - e 650 Nm di coppia massima. I due turbocompressori funzionano a 1,2 bar di pressione, la lubrificazione è a Carter secco per permettere una collocazione più bassa possibile dell'unità V8. Due le versioni sviluppate da Mercedes e Amg: "Gt" (462 CV, 600 Nm di coppia massima, 304 km/h autolimitati di velocità massima e 0 - 100 km/h in 4 secondi), e la più potente "Gt-S" (510 CV e 650 Nm, 310 km/h autolimitati e 3,8 secondi da 0 a 100 km/h). Il 4.0 V8 "M178" della nuova Mercedes - Amg Gt e Gt - S viene abbinato al cambio Speedshift Dct Amg doppia frizione, a 7 rapporti, "ereditato" da Sls Amg e dotato di cinque modalità di guida: "C" (Controlled Efficiency), "S" (Sport), "S+" (Sport Plus), "M" (Manuale), "I" (Individual) e "Race", quest'ultimo specifico per la versione Gt - S. Il differenziale autobloccante è meccanico sulla Gt e a regolazione elettronica sulla Gt - S. L'assetto (ricordiamo che la nuova Mercerdes - Amg Gt monta cerchi da 19" con pneumatici  255/35 R 19 e 295/35 R 19, e da 19" all'anteriore e 20" al posteriore con pneumatici 265/35 R 19 e 295/30 R 20 per Gt - S)  viene abbinato al sistema "Dynamic Plus Amg" con specifica centralina che controlla i parametri di sospensioni, differenziale e supporti dinamici di motore e cambio. L'impianto frenante prevede dischi autoventilanti e forati da 360 mm per la Gt e da 390 mm all'anteriore per Gt - S (a richiesta è disponibile l'impianto carboceramico con dischi da 402 e 360 mm).

Riguardo all'equipaggiamento, la nuova Mercedes - Amg Gt e Gt - S offre di serie i sistemi "Pre - Safe", "Blind Spot Assist", fari abbaglianti adattivi, dispositivo "Collision Prevention Assist Plus", "Adaptive Brake" e sistema antisbandamento.

 

S500 Plug - In hybrid: alto di gamma a basse emissioni

Disponibile già in prevendita a partire da 116.690 euro, la nuova Mercedes Classe S 500 Plug - In Hybrid rappresenta il top di gamma per gli allestimenti ibridi di Mercedes Classe S (già presente in listino nelle versioni S 300 BlueTec Hybrid a gasolio e S 400 Hybrid a benzina). Riguardo alla nuova S 500 Plug - In Hybrid, l'impostazione powertrain prevede l'abbinamento del V6 da 3 litri biturbo con un motore elettrico alimentato da una nuova batteria agli ioni di litio che può essere ricaricata attraverso la "presa" collocata sul lato destro del paraurti posteriore; la potenza complessiva del modulo (sistema "Intelligent Hybid") è di 442 CV e 650 Nm di coppia massima. Decisamente interessanti, data anche la mole della vettura, i valori prestazionali e di consumi ed emissioni comunicati da Mercedes: 5,2 secondi richiesti dal passaggio 0 - 100 km/h, 2,8 litri di carburante per 100 km, 65 g/km di Co2.

La nuova Mercedes S 500 Plug - In Hybrid viene declinata su due allestimenti, "Premium" e "Maximum". La dotazione di serie comprende un nuovo dispositivo di pre - climatizzazione che è possibile controllare anche a distanza tramite l'App "Connect Me", la fanaleria a Led, il sistema "Comand Online" dotato di touchpad, i sedili  - quelli anteriori dotati di memoria - riscaldabili (anteriori e posteriori), le sospensioni "Airmatic" e i dispositivi "Attention Assist" e "Brake Assist". Per la declinazione "Maximum", l'allestimento comprende, in più, i sistemi "Collision Prevention Assist Plus", "Pre - Safe Plus", "Night View Assist Plus".

 

Smart: arriva la nuova generazione e torna la Forfour

Anch'essa già disponibile alle ordinazioni, la nuova generazione di Smart sarà presente al Salone di Parigi 2014. Per il lancio della nuova generazione della citycar - simbolo del Gruppo Daimler - Benz, si prepara a tornare in listino la versione forfour (quattro porte, quattro posti), che rinnova il modulo "familiare" di Smart contando, questa volta, su una maggiore fortuna (la precedente serie, che rimase in listino per soli due anni - dal 2004 al 2006 - non incontrò un grande successo).

Al momento del lancio (le prime consegne della nuova Smart sono fissate per novembre), Smart debutta in edizione "Youngster" da 71 CV, a un prezzo che parte da 12.750 euro per fortwo e 13.400 euro per forfour. Una motorizzazione più piccola (60 CV) è attesa per i primi tre mesi del 2015. L'equipaggiamento - base per le nuove Smart fortwo e forfour prevede: luci diurne a Led, chiusura centralizzata con telecomando, segnalazione ottica di chiusura e immobilizzatore, cruise-control con limitatore variabile della velocità, indicatore della temperatura esterna con segnalazione pericolo gelo, strumentazione con display LCD monocromo, computer di bordo e alzacristalli elettrici anteriori.

Queste le declinazioni delle nuove Smart fortwo e forfour previste per il mercato italiano: "Youngster", "Sport Edition #1", "Passion", "Proxy" e "Prime".

 

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 12 settembre 2014

Altro su Mercedes-Benz

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada
Prove su strada

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada

La grande berlina tedesca è migliorata in tutto, con uno stile meno "ingessato" dell’ultima generazione, con tecnologie di livello e un motore diesel vero "cuore" di gamma.

Mercedes-AMG: hypercar ibrida da 1.000 CV
Anteprime

Mercedes-AMG: hypercar ibrida da 1.000 CV

Sfiderà la vettura figlia del progetto tra Red Bull ed Aston Martin

Mercedes S650 Cabriolet Maybach: lusso e potenza con il vento tra i capelli
Anteprime

Mercedes S650 Cabriolet Maybach: lusso e potenza con il vento tra i capelli

La Casa della Stella a tre punte svela quella che sarà la cabriolet più lussuosa e opulenta del mercato.