Mercedes Classe C Station Wagon 2014, il debutto a settembre

Più grande e con motori più potenti ed economi, la nuova Station Wagon della Casa tedesca punta ai vertici del proprio segmento.

Nuova Mercedes Classe C Station Wagon 2014, immagini ufficiali inedite

Altre foto »

La gamma della nuova Mercedes Classe C 2014 si prepara ad allargare la proprio offerta con il debutto commerciale della nuova variante Station Wagon, pronta  a conquistare il mercato italiano a partire dal prossimo settembre. La nuova Mercedes Classe C Station Wagon coniuga un design filante e dinamico con la versatilità dell'ampio vano di carico dotato di portellone apribile con comando elettrico, senza dimenticare i nuovi e sofisticati sistemi di guida, accompagnati da un'ampia gamma di motori, particolarmente puliti e scattanti.

Cresce fuori e dentro

Giunta alla sua quarta generazione, la nuova C Station Wagon risulta notevolmente cresciuta rispetto alla versione che sostituisce: la lunghezza aumenta di ben 96 mm, raggiungendo i 4,70 metri, il passo si allunga invece di 80 mm, toccando così i 2,84 metri totali, mentre la larghezza raggiunge l'1,81 m, aumentando in questo modo di 40 mm. Il risultato è un abitacolo molto più capiente, specie nella zona posteriore, dove i passeggeri godono di 45 mm in più per le gambe, ma anche in altezza, dove si registra maggiore spazio per la testa degli occupanti. Ovviamente, l'aumento delle dimensioni ha interessato anche l'importante vano bagagli, capace di ospitare un carico di ben 490 litri (+5 litri rispetto alla precedente versione), che diventano  addirittura 1.510 litri se si abbatte il divano posteriore (+ 10 litri).

Versatilità al primo posto

Come anticipato in precedenza, la nuova Classe C 2014 offre una maggiore praticità e versatilità, come dimostra ad esempio il divano posteriore, ribaltabile in rapporto 40:20:40 anziché 60:40 come nel modello precedente, oppure lo sbloccaggio elettrico degli schienali posteriori tramite l'utilizzo di un pulsante che permette di ottenere un vano bagagli  completamente piatto, regolare e di maggiori dimensioni. Un valore aggiunto arriva da alcuni pratici dispositivi elettronici come ad esempio il già citato portellone elettrico EASY-PACK e il sistema HANDS-FREE ACCESS: grazie a questi dispositivi risulta possibile aprire e chiudere il portellone posteriore senza usare le mani, perchè basta un semplice movimento del piede sotto la zona del paraurti posteriore.

Interni curati e tanta tecnologia

Come sulla berlina, gli interni risultano particolarmente curati nei dettagli e ricchi di una dotazione tecnologica paragonabile a quella di una ammiraglia. L'impianto multimediale Command - dotato di un ampio schermo "touch" posizionato all'estremità superiore della consolle centrale - può essere controllato tramite il pratico Touchpad, integrato nel bracciolo centrale. Nella dotazione non manca l'ormai noto display head-up, capace di visualizzare le informazioni relative alla guida - comprese le informazioni relative alla navigazione satellitare - direttamente sul parabrezza, in modo da diminuire al minimo ogni tipo di distrazione.

Ampia gamma di motori economi e potenti

La gamma dei propulsori diesel e benzina della nuova Classe C Station Wagon risultano tutti omologati euro6 e dotati di serie della tecnologia ECO start/stop. Le varianti diesel BlueTEC vantano potenza comprese da 116 a 204 CV, senza dimenticare la variante diesel-ibrida, equipaggiata da un motore diesel a quattro cilindri e un motore elettrico, capaci di offrire una potenza combinata di 231 CV, mentre consumi ed emissioni inquinanti nel ciclo misto risultano rispettivamente pari a 3,8 l/100km e 99g/km di CO2. L'offerta dei propulsori a benzina risulta composta da tre quattro cilindri BlueDIRECT e un sei cilindri BlueDIRECT, con potenza che variano tra 156 e 333 CV. In un secondo momento la gamma si arricchirà con la versione C 350 HYBRID (benzina-elettrico) e con la variante ad alte prestazioni firmata AMG.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE C inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 24 luglio 2014

Altro su Mercedes-Benz Classe C

Mercedes C 350 e, la berlina premium diventa ibrida
Ecologiche

Mercedes C 350 e, la berlina premium diventa ibrida

La gamma della berlina tedesca si allarga con il debutto della Mercedes C 350 e, versione ibrida con prestazioni da sportiva.

Nuova Mercedes Classe C Cabrio, primo contatto
Anteprime

Nuova Mercedes Classe C Cabrio, primo contatto

La gamma della Mercedes Classe C si amplia con l’introduzione della versione cabriolet caratterizzata da tanta classe, eleganza e sportività.

Mercedes C 450 AMG 4Matic by Vath
Tuning

Mercedes C 450 AMG 4Matic by Vath

Il tuner tedesco ha svelato la sua personale interpretazione della prestante Mercedes C 450 AMG, portata fino ad una potenza di 440 CV.