Maybach: sarà un allestimento top di gamma

La sigla di lusso della Mercedes potrebbe impreziosire alcuni modelli top di gamma.

Maybach: sarà un allestimento top di gamma

di Valerio Verdone

17 luglio 2014

La sigla di lusso della Mercedes potrebbe impreziosire alcuni modelli top di gamma.

Difficile pensare ad un ritorno sul mercato della Maybach: la spina a questo marchio autorevole è stata staccata nel 2012, e alcuni progetti, come quello della coupé. Tuttavia, pare che questa sigla potrebbe essere associata di nuovo ad alcuni modelli top di gamma della Stella a Tre Punte.

In particolare, la prima a potersi fregiare di un allestimento Maybach, con tanto di targhetta identificativa, potrebbe essere, il condizionale è d’obbligo, la nuova Classe S con passo lungo a 4 posti che verrà presentata al Guangzhou Auto Show.

Inoltre, rumors in rete parlano anche di una variante griffata Maybach della Mercedes GL, una sorta di SUV di lusso per chi predilige avere ogni comfort abbinato ad un’auto a [glossario:baricentro] alto. Inoltre, viste le ultime tendenze, ovvero quelle che vogliono sempre di più dei SUV iperlussosi, vedi Bentley e Lamborghini, non è escluso che nel prossimo futuro ci sarà una MLC Maybach, per avere una concorrente diretta a queste antagoniste blasonate.

Insomma, il marchio Maybach sembra essere più vivo che mai, nonostante la sua assenza dal mercato da circa 2 anni, e chissà che la mossa di Mercedes di utilizzare la nota griffe come allestimento di lusso, anche per la sua nuova S Coupé, non sia la mossa giusta per rilanciare questo nome in grande stile e rimediare al precedente fallimento.