Volvo V40: in arrivo la versione Polestar

Volvo è al lavoro sulla V40 Polestar, sportiva media dalle ottime prestazioni diretta rivale di Focus RS e Audi RS3.

Volvo V40: in arrivo la versione Polestar

Tutto su: Volvo V40

di Giuseppe Cutrone

10 luglio 2014

Volvo è al lavoro sulla V40 Polestar, sportiva media dalle ottime prestazioni diretta rivale di Focus RS e Audi RS3.

Volvo intende lanciare una nuova versione Polestar della V40 per contrastare le rivali più sportive del segmento C, ovvero le due volumi come la Ford Focus RS e l’Audi RS3 tanto apprezzate da chi cerca ottime prestazioni senza dover andare su modelli fin troppo impegnativi dal punto di vista economico e delle dimensioni. 

A rivelare le possibili caratteristiche della Volvo V40 Polestar è Auto Express, che suggerisce la possibilità che la vettura svedese possa contare su un nuovo motore quattro cilindri dotato di [glossario:sovralimentazione] e capace di fornire una potenza di 320 cavalli circa. 

Le prestazioni arriverebbero a una velocità di punta di 250 km/h autolimitata e ad un’accelerazione da 0 a 100 km/h in poco più di 5 secondi, così da richiedere delle modifiche specifiche al telaio e all’impianto frenante, che verrebbe potenziato, mentre l’assetto riceverebbe molle più rigide, [glossario:ammortizzatori] regolabili e una nuova barra antirollio. 

Le voci sulla Volvo V40 Polestar non anticipano alcuna notizia sul tipo di trazione. Alcune ipotesi danno per probabile l’impiego di uno schema integrale, ma non è detto che alla fine non si viri per una classica trazione anteriore in cui la gestione della coppia sarà demandata ad un fine lavoro a livello di elettronica. Il prezzo, invece, si dovrebbe aggirare sui 38.000 euro.