Jaguar F-Type Project 7: debutta al Goodwood Festival of Speed

In omaggio alle 7 vittorie a Le Mans, Jaguar prepara una serie limitata di F-Type, la "Project 7" da 575 CV: sarà la Jaguar più potente mai prodotta.

Jaguar F-Type Project 7: immagini ufficiali

Altre foto »

I successi nel motorsport rappresentano un importante valore aggiunto per l'immagine delle Case auto. E sono ancora più importanti se il marchio è di quelli che hanno contribuito a scrivere pagine memorabili nell'automobilismo sportivo. Non fa eccezione Jaguar, il cui blasone si arricchisce da sette vittorie alla 24 Ore di Le Mans, ottenute nel 1951, 1953, 1955, 1956, 1957, 1988 e 1990 con, rispettivamente, le leggendarie Sport C-Type e D-Type e con i prototipi Xjr-9 e Xjr-12. Come omaggio all'invidiabile palmarès, Jaguar si appresta a portare al debutto una serie speciale della nuova F-Type, denominata "F-Type Project 7".

La nuova Jaguar F-Type Project 7 sarà svelata in forma ufficiale all'inaugurazione del Goodwood Festival of Speed, evento che anno dopo anno assume sempre più importanza per le Case auto, che a fianco delle più prestigiose vetture storiche svelano le rispettive ultime novità, con particolare attenzione ai modelli più performanti. La nuova Jaguar F-Type Project 7 conferma questa tendenza: programmata per essere prodotta in serie limitata (appena 250 unità, che dal 2015 saranno tutte costruite a mano dai tecnici della nuova Divisione Special Operations di Jaguar-Land Rover), la roadster si annuncia non soltanto come il modello che celebra i sessant'anni dalla prima delle tre vittorie della celebre D-Type a Le Mans (1955), ma anche come la versione più potente della famiglia F-Type e la Jaguar più potente e performante mai prodotta dal marchio di Coventry.

Il corpo vettura della imminente Jaguar F-Type Project 7 (sviluppato, come per tutti gli altri modelli di Coventry, sotto la guida del responsabile Design, Ian Callum, e realizzato interamente in alluminio, per un peso in ordine di marcia di 1.585 kg) viene annunciato in queste ore attraverso le prime immagini ufficiali: la filosofia è quella di una roadster a due posti (l'origine concettuale è una eredità della "Project 7 Concept" dell'estate 2013). La novità principale, a livello stilistico, consiste nella specifica carenatura posteriore, ispirata chiaramente alla Jaguar D-Type; sono da segnalare, inoltre, nuove appendici aerodinamiche in fibra di carbonio (doppio splitter anteriore), parabrezza che rimane molto inclinato ma decisamente ridotto in altezza, nuovi sottili finestrini laterali modellati sul profilo della vettura. In caso... d'emergenza, conducente e passeggero possono proteggersi dalle intemperie con un tettuccio "Bimini" in tela, sviluppato ad hoc per F-Type Project 7, che quando non è in uso trova posto nel bagagliaio da 196 litri di capacità. L'omaggio alle D-Type vittoriose a Le Mans si nota anche dalla striscia bianca trasversale che attraversa la parte anteriore della vettura (e che, nella versione ritratta nelle immagini ufficiali verniciata in "Ultra Blue", si ispira chiaramente alle Jaguar D-Type della Ecurie Ecosse). La vettura monta un set di cerchi "Storm" da 20" in tinta nero lucido, con pneumatici Pirelli PZero (o Continental ForceContact) da 255/35 - 20 all'avantreno e 295/30 - 20 al retrotreno. L'impianto frenante si avvale di dischi carboceramici (398 mm all'anteriore; 380 mm al posteriore) con pinze a sei e quattro pistoncini.

La nuova Jaguar F-Type Project 7 viene equipaggiata con l'unità V8 da 5 litri, sovralimentata con turbocompressore, che fa già parte del layout di Jaguar F-Type (nello specifico, la versione R Coupé). A bordo di F-Type Project 7, il V8 5.0 è stato ulteriormente "riveduto e corretto" a livello di pressione di sovralimentazione, flusso dei gas di scarico (l'impianto di scarico commutabile "Active Sports Exhaust" con quattro terminali rivestiti in ceramica nera opaca, e dotato di valvole a controllo elettronico per la modulazione del flusso dei gas) ed elettronica di gestione. Il risultato si traduce in una potenza di 575 CV (cioè 25 CV in più rispetto a Jaguar F-Type R Coupé) a 6.500 giri/min e 680 Nm di coppia massima fra 2.500 e 5.500 giri/min. La trazione posteriore riceve motricità attraverso l'esclusiva trasmissione "Jaguar Quickshift" a otto rapporti. Le prestazioni sono da autentica supercar: velocità massima 300 km/h; accelerazione 0 - 100 km/h in appena 3,9 secondi.

L'assetto offre specifiche regolazioni delle sospensioni anteriori, riprogettate appositamente per questo modello, che presentano una maggiore campanatura dell'avantreno, e nuove barre antirollio anteriore  e posteriore. Le sospensioni sono regolabili; confermata l'adozione del sistema "Jaguar Adaptive Dynamics" per il controllo elettronico costante dell'assetto in curva, e del dispositivo "Dynamic Stability Control" (Dsc), che collabora insieme al differenziale a controllo elettronico "Electronic Active Differential" per ottimizzare trazione, comportamento in curva, risposta dello sterzo e agilità della vettura.

La nuova Jaguar F-Type Project 7 inizierà ad essere prodotta a fine 2014; le prime consegne ai clienti inizieranno a metà 2015: i mercati nei quali la vettura sarà disponibile sono: UE, Sudafrica, Australia, medio oriente e nord Africa, Russia, Brasile, Asia - Pacifico, Usa e Canada.

Se vuoi aggiornamenti su JAGUAR F-TYPE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 25 giugno 2014

Altro su Jaguar F-Type

Jaguar F-Type Spider by McChip-DKR
Tuning

Jaguar F-Type Spider by McChip-DKR

Adrenalina a cielo aperto con 600 CV sotto il cofano

Jaguar F-Type SVR: l
Anteprime

Jaguar F-Type SVR: l'anteprima al Salone di Ginevra

La F-Type più potente debutta in queste ore a Ginevra: bodykit dedicato, 5.0 V8 da 575 CV e 320 km/h. Già ordinabile come Coupé e Roadster.

Jaguar F-Type SVR: nuove anticipazioni sulla Gt più potente
Anteprime

Jaguar F-Type SVR: nuove anticipazioni sulla Gt più potente

575 CV, 700 Nm e un raffinato bodykit in fibra di carbonio: la F-Type SVR che vedremo a Ginevra è la Jaguar di serie più potente mai prodotta.