GMC Sierra Denali 2015: debutta il “magnetic ride control”

Il pick-up yankee guadagna il sofisticato sistema di sospensioni magnetic ride control, capace di adattarsi a qualsiasi fondo stradale.

GMC Sierra Denali 2015: debutta il "magnetic ride control"

di Francesco Donnici

25 giugno 2014

Il pick-up yankee guadagna il sofisticato sistema di sospensioni magnetic ride control, capace di adattarsi a qualsiasi fondo stradale.

General Motors ha pubblicato le prime immagini del nuovo GMC Sierra Denali 2015, rinnovata versione del pick-up “full-size” del costruttore americano, aggiornato con una serie di miglioramenti tecnici di elevato livello.

Se dal punto di vista estetico il Sierra Denali non si discosta quasi per nulla dalla versione che sostituisce, dal punto di vista meccanico il 4×4 yankee guadagna il sofisticato sistema di sospensioni “magnetic ride control” (MRC), utilizzato per la prima volta in assoluto su un veicolo di questo segmento. Del tutto simile al sistema di sospensioni utilizzato su alcune vetture particolarmente sportive del Gruppo americano –  come ad esempio la Chevrolet Corvette e la Cadillac CTS – il sistema “magnetic ride control” permette di adattare in modo automatico ed immediato la rigidità delle sospensioni, a seconda delle condizioni dell’asfalto e della velocità del veicolo.

“Con il magnetic ride control il Sierra Denali 2015 offre un’esperienza di guida più fluida e sicura, senza sacrificare le tipiche caratteristiche di un pick-up GMC” ha affermato Jeff Luca, ingegnere capo della Casa americana, che ha aggiunto: “La capacità di risposta del sistema rende questo pick-up  full-size come un veicolo di lusso, capace di offrire il massimo comfort nei lunghi spostamenti, in particolar modo quando si traina un pesante rimorchio”.

Il Sierra Denali 2015 offre inoltre altre novità dedicate al dispositivo di Infotainment, tra cui la compatibilità con il sistema Siri di Apple, la funzione vocale per gli sms e il sistema di internet mobile veloce 4G LTE. Dal punto di vista meccanico, il pick-up yankee viene proposto con il V8 5.3 litri da 355 CV e 518 Nm di coppia massima e il poderoso V8 6.2 litri da 420 CV e 623 Nm di coppia massima.