Infiniti Q50 Eau Rouge: il debutto in pista a Goodwood

Il prototipo Infiniti Q50 Eau Rouge, forte di un V6 3.8 litri da 558 CV, si prepara a solcare la pista di Goodwood.

Infiniti Q50 Eau Rouge: il debutto in pista a Goodwood

di Francesco Donnici

23 giugno 2014

Il prototipo Infiniti Q50 Eau Rouge, forte di un V6 3.8 litri da 558 CV, si prepara a solcare la pista di Goodwood.

Infiniti ha scelto il prestigioso palcoscenico del Festival of Speed di Goodwood per mostrare al mondo intero le doti tecniche e velocistiche dell’affascinate e sportivissima concept Q50 Eau Rouge.

Dal 27 al 29 giugno prossimi, i fortunati spettatori presenti all’atteso evento britannico potranno assistere al debutto su strada della potente berlina della Casa giapponese, pronta ad affrontare l’emozionante circuito di Goodwood  pilotata dagli esperti uomini dell‘Infiniti Red Bull Racing, rappresentati da Christian Horner, responsabile del team Red Bull di Formula 1 e da Sebastian Buemi, tester e pilota di riserva della medesima scuderia.

Presentata in anteprima in occasione dello scorso Salone di Detroit, L’Infiniti Q50 Eau Rouge vanta sotto il cofano il prestazionale V6 3.8 litri biturbo che equipaggia la mitica Nissan GT-R, in grado di scaricare sulla berlina infiniti una potenza massima di 568 CV e una coppia pari a 600 Nm.

La produzione dell’Infiniti Q50 Eau Rouge non è stata ancora confermata, ma il costruttore nipponico seguirà con attenzione i commenti ed i feedback dei potenziali clienti.

No votes yet.
Please wait...