Mercedes CLS restyling 2014: le immagini ufficiali

Motori Euro 6 e look rivisitato per la berlina-coupé Mercedes.

Mercedes CLS restyling 2014: le immagini ufficiali

di Valerio Verdone

23 giugno 2014

Motori Euro 6 e look rivisitato per la berlina-coupé Mercedes.

La CLS è forse la più aristocratica delle Mercedes, con quella linea filante e aggressiva, ma allo stesso tempo elegante come poche, unisce il mondo delle coupè con quello delle berline e, nonostante siano trascorsi 4 anni dal debutto della seconda generazione, è ancora al passo con i tempi. Per questo il restyling ha interessato marginalmente la vettura, aggiornandola in alcuni dettagli.

In particolare si notano i fari a LED di ultima generazione, con fascio luminoso continuo, delle prese d’aria inferiori riviste, sulla falsa riga di quelle adottate su CLA e nuova Classe E, mentre gli interni sono dotati di un nuovo volante e di uno schermo simile ad un tablet da 8 pollici.

Le novità più sostanziali però le ritroviamo sotto il cofano, dove trova spazio anche il 2.2 diesel da 170 CV che va ad affiancare il 2.2 da 204 CV ed il V6 a [glossario:gasolio] da 258 CV. Tra le unità a benzina la scelta spazia dal 6 cilindri 3.5 biturbo da 333 CV al V8 5.5 biturbo griffato AMG da ben 585 CV.

Trazione posteriore o 4Matic, motori esclusivamente Euro 6, e nuovo cambio a nove rapporti 9G-Tronic, disponibile con i 2.2 diesel e il 3.5 benzina, rappresentano le differenze tecniche con il modello che la CLS restyling si appresta a sostituire.

Non mancano i dispositivi di sicurezza di ultima generazione, mutuati direttamente dalla Classe S, come il [glossario:cruise-control] con tanto di sterzata assistita e il collision prevention assist plus con frenata automatica; e un aggiornamento dell’infotaiment che adesso consente anche la navigazione su internet, e di accedere alle Mercedes Benz Apps, per andare su Facebook, o, semplicemente, per consultare le informazioni meteo.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...