Porsche Cayenne Coupé: la vedremo nel 2015?

Forse nel 2015 la Porsche Cayenne Coupé debutterà su strada. Non prima che Zuffenhausen sveli la nuova Cayenne restyling.

Porsche Cayenne Turbo S 2013

Altre foto »

Si fanno sempre più insistenti le indiscrezioni finora catturate dal Web in merito allo sviluppo di una inedita Porsche Cayenne CoupéLa notizia non rappresenta una novità in senso assoluto: già nelle scorse settimane, alcuni rumors avevano avanzato l'ipotesi relativa al prossimo sviluppo di una versione coupé su base Porsche Cayenne.

In quell'occasione, tuttavia, i tempi di realizzazione dell'inedito nuovo modello destinato ad arricchire il layout di Zuffenhausen in listino facevano riferimento a una sua possibile delibera per il 2018: un lasso di tempo che, ora, viene giudicato forse fin troppo ampio. Tanto che nuove "voci" dagli ambienti Porsche - che peraltro attendono conferma - indicano che la futura Porsche Cayenne Coupé vedrà la luce addirittura già nel 2015. La tempistica potrebbe essere ragionevole, dato che si prende come punto di riferimento l'imminente operazione restyling della seconda generazione di Porsche Cayenne.

La novità appare dunque ghiotta. Ci si chiede, a questo punto, se la Porsche Cayenne Coupé sarà caratterizzata da una linea marcatamente sportiva, magari - se si tiene conto delle indiscrezioni captate dal Web nelle scorse settimane - con qualche accento stilistico ereditato dalla hypercar Porsche 918, oppure se, piuttosto, non sarà una evoluzione stilistica dell'attuale Suv di Zuffenhausen, da sviluppare secondo una linea che tenga conto delle finalità del modello. Quest'ultima ipotesi sembra avere il maggiore credito: per la futura Porsche Cayenne Coupé, ci si aspetta una caratterizzazione del corpo vettura più vicina ai più recenti stilemi dei Suv di matrice sportiva già esistenti in listino, come Bmw X6, Range Rover Sport (in un certo senso) o Mercedes ML Coupé.

L'identità della futura Cayenne Coupé sarà caratterizzata da un andamento decisamente inclinato all'indietro per la parte posteriore del tetto: una scelta che andrebbe a leggero discapito della capacità del bagagliaio, ma che conferirebbe a Cayenne un aspetto chiaramente più sportivo, magari unitamente a carreggiate più ampie e un'altezza da terra ridotta rispetto alla "normale" Cayenne in listino, per offrire un baricentro più basso a tutto vantaggio della tenuta di strada e della sportività della vettura nel suo insieme.

Nei prossimi mesi conosceremo ulteriori dettagli in merito alla novità della Porsche Cayenne Coupé. Per il momento, i riflettori restano puntati sulla "edizione restyling" del Suv Cayenne, che con ogni probabilità sarà esposta in anteprima ufficiale, il prossimo ottobre, al Salone di Parigi, prima di debuttare sul mercato a fine 2014 e, al più tardi, a inizio 2015. Solo successivamente si sarà se lo sviluppo della Cayenne Coupé sarà confermato per l'anno prossimo.

Se vuoi aggiornamenti su PORSCHE CAYENNE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 16 giugno 2014

Altro su Porsche Cayenne

Nuova Porsche Cayenne, la terza generazione nel 2017
Anteprime

Nuova Porsche Cayenne, la terza generazione nel 2017

La terza generazione della Porsche Cayenne è già in piena fase di collaudo sia su strada che in pista.

Porsche Cayenne Platinum Edition: ancora più sofisticata
Ultimi arrivi

Porsche Cayenne Platinum Edition: ancora più sofisticata

Disponibile per la versione diesel e per la ibrida, l’allestimento Platinum Edition offre una dotazione molto interessante.

Porsche Cayenne by Teuton: il tuning Made in Italy
Tuning

Porsche Cayenne by Teuton: il tuning Made in Italy

L’azienda torinese specializzata in elaborazioni di modelli Porsche ha svelato la sua creazione basata sulla già sportiva Cayenne.