Land Rover Discovery 2014: ancora più personalizzata

Da settembre, il 4×4 inglese potrà essere personalizzato con una serie di lussuosi accessori presi in prestito dalla versione XXV Special Edition.

Land Rover Discovery 2014: ancora più personalizzata

di Francesco Donnici

12 giugno 2014

Da settembre, il 4×4 inglese potrà essere personalizzato con una serie di lussuosi accessori presi in prestito dalla versione XXV Special Edition.

Land Rover continua a festeggiare i 25 anni del suo modello Discovery, dando la possibilità ai suoi clienti di arricchire il 4×4 inglese con una dotazione di accessori e di finiture di lusso prese in prestito dalla recente e raffinata  versione speciale, battezzata Discovery XXV Special Edition.

Disponibili dal prossimo settembre, le novità che relative alla Discovery comprendono la possibilità di personalizzare l’esterno della vettura con quattro nuove livree dedicate alla carrozzeria: Causeway Grey, Santorini Black, Fuji White e Indus Silver, senza dimenticare la possibilità di optare per  le cornici della griglia e le calotte degli specchietti verniciate in Narvik Black e abbinate al Dark Atlas della stessa  griglia e delle prese d’aria sui parafanghi. La vettura può inoltre essere arricchita con  i corrimano Silver, le maniglie verniciate in tinta di carrozzeria e la piastra di protezione  in acciaio inox dedicata al paraurti, mentre alal collezione dei cerchi in lega si aggiunge il nuovo set da 20 pollici a cinque razze doppie con finitura polished-silver.

Come gli esterni, anche l’abitacolo può ricevere l’esclusivo trattamento della versione  “XXV Special Edition”, caratterizzata dalla presenza del rivestimento in pelle Windsor – disponibile nelle tinte ebony, cirrus e bitono ebony/cirrus – dedicato alla plancia, al cruscotto e alla parte superiore delle portiere.  La serie di accessori viene completata dal volante rifinito in legno e pelle e dai tappetini specifici in pile ritorto.  

Dal punto di vista tecnologico, sulla Discovery debutterà anche la nuovo e  sofisticata  piattaforma “Land Rover InControlTM Apps”, capace di arricchire e completare  il lato “connected-car” di Land Rover. L’InControl Apps, consente alle app per smartphone  – ottimizzate appositamente per l’utilizzo in auto  –  di venire visualizzate e controllate  in modo semplice  ed intuitivo tramite l’utilizzo dello schermo  “touch”  della vettura veicolo. Per usufruire della piattaforma  risulta sufficiente scaricare l’App “Land Rover InControlTM” sul proprio smartphone compatibile con i sistemi operativi iOS e Android  e connetterlo alla porta USB dedicata. Tra le app compatibili con questa piattaforma troviamo Stitcher, Glympse, Sygic, Parkopedia, Hotelseeker, Cityseeker, Eventseeker, Notizie on Board e MobileDay, quest’ultimo consente di utilizzare le chiamate vocali, senza la necessità di comporre un numero.

 

 

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...