Audi R8 LMX: debuttano i fari laser

Oltre a sfoggiare prestazioni superlative, la nuova R8 LMX è la prima vettura al mondo ad essere equipaggiata con i futuristici proiettori laser.

Audi R8 LMX: le immagini ufficiali

Altre foto »

Audi presenta la nuova R8 LMX, serie speciale della supercar tedesca che si distingue nel panorama automobilistico mondiale per essere la prima vettura dotata dei futuristici fari Laser.

Fari laser: aumentano visibilità e sicurezza

Prodotta in soli in 99 esemplari, la R8 LMX sfrutta questa rivoluzionaria tecnologia - anticipata lo scorso gennaio in occasione del CES di Las Vegas - che si distingue per l'utilizzo di speciali proiettori dotati di quattro diodi al laser ad alta potenza, capaci di sviluppare un fascio di luce bianca ad una temperatura di 5.500 Kelvin. Queste particolari luci si attivano quando la vettura supera i 60 km/h e permettono di migliorare visibilità e sicurezza: oltre ad offrire un fascio luminoso maggiore rispetto ai fari tradizionali, evitano di abbagliare le altre vetture che procedono i senso opposto, sfruttando un sistema di sensori abbinati ad una telecamera che permettono di regolare in modo totalmente automatico il fascio luminoso.

Dotazione: completa ed esclusiva

Oltre a portare in dote i futuristici farti laser, questa speciale R8 si distingue per la nuova livrea Ara Blue e per una dotazione di accessori particolarmente ricca e curata. Il corpo vettura si caratterizza per numerosi elementi realizzati in fibra di carbonio, per l'ala Aerodinamica posteriore, gli scarichi sportivi in nero lucido e i cerchi in lega bruniti da 19 pollici (con pneumatici 235/35 e 305/30)  che nascondono i dischi freni carboceramici da 380 mm, "morsi" da pinze maggiorate di colore rosso. All'interno si nasconde un abitacolo particolarmente esclusivo e dal gusto "racing", caratterizzato dai sedili ad alto contenimento rivestiti in pelle Nappa con cuciture a contrasto in Sepang Blue e dettagli personalizzati in Ara Blue, senza dimenticare il cielo della vettura in Alcantara e gli inserti in fibra di carbonio che impreziosiscono la plancia e i pannelli porta.

Meccanica: V10 da 570 CV

La supercar della Casa dei quattro anelli adotta in questa versione speciale il poderoso V10 5.2 litri, potenziato fino ad ottenere 570 CV e 540 Nm di coppia massima, scaricati sulla trazione integrale quattro tramite l'utilizzo del cambio doppia frizione S Tronic, dotato di sette rapporti. Con questi numeri, la R8 LMX promette uno scatto da 0 a 100 km/h bruciato in appena 3,4 secondi e una velocità di punta di ben 320 km/h. La nuova Audi R8 LMX arriverà sui mercati internazionali ad un prezzo di partenza di ben 210.000 euro che possono lievitare in modo esponenziale se si attinge alla lunga lista degli optional.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI R8 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 12 maggio 2014

Altro su Audi R8

Audi R8 Spyder V10: prezzo da 184.400 euro
Ultimi arrivi

Audi R8 Spyder V10: prezzo da 184.400 euro

Debutta sul mercato italiano la scoperta più sportiva dei Quattro Anelli.

Nuova Audi R8 Spyder: prezzi da 164.400 euro
Anteprime

Nuova Audi R8 Spyder: prezzi da 164.400 euro

La rinnovata supercar convertibile della Casa dei quattro anelli sbarca in Italia con un aspetto grintoso e una scheda tecnica ancora più sportiva.

Audi R8 Spyder V10: appuntamento al Salone di Torino
Anteprime

Audi R8 Spyder V10: appuntamento al Salone di Torino

Dopo la première al New York Auto Show, la nuova R8 Spyder V10 (540 CV e 540 Nm) viene esposta alla kermesse di Torino, insieme alla R18 di Le Mans.