Fiat Punto Evo: ecco la nuova Grande Punto

Fiat svela al pubblico l'attesissima erede della Grande Punto: si chiama Punto Evo ed arriverà a Ottobre con i nuovi Multijet II e MultiAir

Con il compito di confermare gli ottimi risultati della Grande Punto, arriva al Salone di Francoforte la Punto Evo, l'"evoluzione", appunto, della compatta di Fiat a cui si devono molte della fortune del Gruppo torinese di questi ultimi anni.

Un restyling che arriva a quattro anni dal debutto, che investe il look ma senza stravolgimenti, adattando il linguaggio formale a quello della Fiat 500 e arricchendo la gamma Punto di nuovi interni e motorizzazioni dell'ultima generazione.

Look: 500 docet

Le dimensioni restano praticamente invariate, tranne che per la lunghezza, che sale di appena 3 cm a 4,06 metri (intatta la larghezza di 169 centimetri, l'altezza di 149 cm e il passo di 251 cm), dal momento che le novità estetiche sono concentrate soprattutto alle "estremità".

La Punto Evo sfoggia infatti un nuovo frontale con un family feeling più vicino a quello della 500 rispetto all'originale firmato Giugiaro, soprattutto grazie al "baffo" cromato sul muso, nuovi fari più tondeggianti e paraurti di disegno più elaborato rispetto al precedente. Rinfrescata anche al posteriore, con portellone, gruppi ottici e paraurti di nuovo disegno. Cambia leggermente anche la fiancata, con le portiere rese più dinamiche da due nervature raccordate con i passaruota anteriori e posteriori.

Più moderna dentro

Naturalmente il restyling di metà carriera porta con sé interni ridisegnati dal Centro Stile Fiat che è intervenuto su plancia, sedili e strumentazione, che adesso appaiono sensibilmente più moderni. Si arricchiscono le dotazioni, con l'ultima evoluzione del sistema Blue&Me e il sistema di infotainment "Blue&Me-TomTom" che permette di gestire attraverso uno schermo touch-screen a colori telefono, navigazione e le altre informazioni di guida.

La Punto Evo migliora anche l'offerta di equipaggiamenti di sicurezza, con la disponibilità adesso di sistema Hill-holder (abbinato all'ESP) che aiuta nelle partenze in salita, i fendinebbia anteriori con funzione adattiva "cornering" che si attivano automaticamente in base all'angolo di sterzata e l'adozione di 7 airbag, incluso quello dedicato alle ginocchia per il guidatore che è disponibile di serie in tutti gli allestimenti. Questi manterranno l'attuale denominazione Active, Fun, Dynamic, Sport e Emotion.

MultiAir e Multijet II nelle motorizzazioni

Insieme alle motorizzazioni con cui viene proposta attualmente la Grande Punto (1.2 65 CV, 1.4 77 CV e T-Jet da 120 CV fra i benzina; 1.3 Multijet da 75 e 90 CV e 1.6 120 CV per l'offerta diesel), arriveranno sulla nuova compatta torinese i 1.3 Multijet di seconda generazione da 75 e 95 CV e il 1.4 MultiAir. Tutti i propulsori sono omologati Euro 5 ed equipaggiati con il sistema Start&Stop, mentre naturalmente continueranno ad essere proposte le varianti a GPL e metano.

Il lancio commerciale della Punto Evo avverrà nella seconda metà di Ottobre, con prezzi che varieranno da 11.800 euro fino a 20.450 euro. Qui una panoramica dettagliata sul listino.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT PUNTO EVO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su FIAT Punto Evo

Fiat Punto Blue&Me a 9.900 euro
Ultimi arrivi

Fiat Punto Blue&Me a 9.900 euro

Un nuovo allestimento dedicato a chi ama lo stile esclusivo e la tecnologia all'avanguardia.

Fiat Punto Blue & Me
Ultimi arrivi

Fiat Punto Blue & Me: prezzi da 9900 euro

Dotazione completa e prezzi competitivi per la nuova Fiat Punto Blue&Me, già disponibile con prezzi da 9.900 euro.

Nuova Fiat Punto: debutto slittato al 2014?
Anteprime

Nuova Fiat Punto: debutto slittato al 2014?

Nuovi problemi in casa Fiat: la nuova Punto potrebbe arrivare solo nel 2014. E negli Usa i dealer protestano per il ritardo della Giulia.