Koenigsegg: in arrivo un modello entry level?

La baby supercar svedese andrebbe ad inserirsi in una nicchia di mercato esclusiva.

Koenigsegg: in arrivo un modello entry level?

di Valerio Verdone

28 aprile 2014

La baby supercar svedese andrebbe ad inserirsi in una nicchia di mercato esclusiva.

La Koenigsegg, Casa svedese dedita alla costruzione di supercar come la One:1, presto potrebbe avere una entry level, un’auto d’accesso alla gamma che per il momento vanta solo hypercar per milionari incalliti.

Un segno della crisi che colpisce anche i più grandi? Non proprio, anzi si tratta di un’operazione opposta, di espansione del brand in una nicchia ancora inesplorata, ovvero quella che andrebbe a colmare il gap di listino tra una vettura come la bellissima Ferrari F12 e le hypercar da circa un milione di euro.

In pratica, la baby Koenigsegg – per ora conviene chiamarla così – dovrebbe costare la metà della cattivissima Agera, quindi circa 600 mila euro, per cui il concetto di auto d’ingresso alla gamma, come potete osservare, è molto relativo.

Per il momento non ci sono indiscrezioni sulle caratteristiche tecniche, ma la vettura dovrebbe sfruttare lo schema meccanico con motore V8, quasi sicuramente sovralimentato, e una configurazione a 2 posti secchi. Chiaro che il condizionale è d’obbligo.

Non dovrebbero esserci soluzioni ad effetto, come potenze nell’ordine dei 1.000 CV o un telaio in titanio, ma in questi casi mai dire mai. Comunque, la sportiva vichinga dovrebbe competere con la futura McLaren P15, dando vita ad un duello decisamente esotico.

No votes yet.
Please wait...