Audi RS3 Sportback: debutto al Salone di Parigi

Audi potrebbe presentare la nuova RS3 Sportback al Salone di Parigi del prossimo autunno, per poi lanciarla sul mercato entro l’anno.

Audi RS3 Sportback: debutto al Salone di Parigi

Tutto su: Audi RS3

di Giuseppe Cutrone

24 aprile 2014

Audi potrebbe presentare la nuova RS3 Sportback al Salone di Parigi del prossimo autunno, per poi lanciarla sul mercato entro l’anno.

Audi è al lavoro sulla nuova RS3, variante sportiva il cui debutto potrebbe essere fissato per il prossimo Salone di Parigi, almeno secondo alcune indiscrezioni riportate sul Web. 

La sportiva di Ingolstadt si baserà sulla Audi A3 Sportback e punterà sulla potenza per convincere quanti pretendono prestazioni eccellenti senza dover scomodare vetture di segmento superiore. Le voci ipotizzano l’impiego del cinque cilindri di 2,5 litri già visto sull’attuale versione, anche se non è del tutto escluso il passaggio al 2 litri da 420 cavalli mostrato sulla TT Quattro Sport Concept al Salone di Ginevra. 

La piattaforma modulare MQB caratterizzerà la Audi RS3 Sportback, che beneficerà anche della trazione integrale quattro con frizione Haldex di quinta generazione e del cambio automatico S tronic

I primi muletti sembrano anticipare che l’aspetto sarà molto aggressivo e all’anteriore troveranno probabilmente posto due grandi prese d’aria. I passaruota allargati e i cerchi in lega di ampie dimensioni impreziosiranno invece la vista laterale, mentre il posteriore guadagnerà un impianto di scarico con doppi elementi ovali.  

A queste novità si aggiungerà infine una revisione dell’impianto frenante, che verrà potenziato per far fronte alle sostanziose prestazioni della vettura. 

Se la presentazione a Parigi sarà confermata, la nuova Audi RS3 Sportback potrebbe arrivare sul mercato già entro la fine dell’anno in corso o nei primi mesi del 2015.