Mini Countryman restyling 2014

Motorizzazioni Euro 6 e ritocchi estetici per la Countryman disponibile da luglio.

Mini Countryman restyling 2014

Tutto su: MINI Countryman

di Valerio Verdone

17 aprile 2014

Motorizzazioni Euro 6 e ritocchi estetici per la Countryman disponibile da luglio.

In occasione del New York Auto Show, la Mini Countryman indossa un abito rivisto per rimanere sulla cresta dell’onda a partire dalla stagione estiva. Infatti, da luglio troveremo in concessionaria il SUV britannico con nuovi colori e abbinamenti cromatici.

Ma veniamo ai dettagli: la calandra è stata rivisitata, arrivano nuovi cerchi in lega e nuovi elementi ad adornare la fiancata delle versioni ALL4. Non mancano nuovi colori come il Jungle Green, il Midnight Grey e lo Star Light Blu, che possono essere uniti a nuove tinte e a nuove grafiche per il tetto, il cofano e le coperture dei retrovisori. Le luci diurne a LED integrate nei fendinebbia sono di serie, come il controllo della pressione degli pneumatici.

Sotto il cofano troviamo tutte motorizzazioni Euro 6, che vanno dai 90 CV del propulsore della One D, ai 218 CV della variante John Cooper Works, mentre la trazione può essere anteriore o integrale, a seconda delle esigenze del cliente.

Insomma, mentre la nuova variante a 3 porte sta incontrando i favori del pubblico, la Countryman continua ad essere una realtà importante della gamma MINI visto il suo crescente apprezzamento da parte della clientela.