Chevrolet Cruze 2015 al Salone di New York

Chevrolet presenterà al Salone newyorkese la seconda generazione della sua apprezzata world car.

Chevrolet Cruze 2015 al Salone di New York

di Francesco Donnici

14 aprile 2014

Chevrolet presenterà al Salone newyorkese la seconda generazione della sua apprezzata world car.

La nuova Chevrolet Cruze 2015 di seconda generazione si prepara ad essere svelata in anteprima mondiale in occasione dell’imminente Salone di New York 2014 (18-27 aprile). I designer Chevrolet non hanno stravolto il design della vettura, ma hanno deciso di aggiornare esteticamente la Cruze allineandola al family feeling inaugurato dalla Chevrolet Malibù. Tra le modifiche principali è infatti possibile apprezzare il paraurti anteriore di nuova concezione, la calandra ridisegnata – che ora risulta divisa in due sezioni – e l’adozione delle luci diurne dotate di tecnologia LED. Per quanto riguarda la zona posteriore non si segnalano particolari modifiche, mentre il corpo vettura guadagna nuove livree e una inedita collezione di cerchi in lega.

Grazie ad alcuni miglioramenti mirati, l’abitacolo aumenta la propria versatilità e mette a disposizione una serie di accessori dedicati al comfort e all’intrattenimento dei suoi occupanti. Tra le principali modifiche segnaliamo la leva del cambio ridisegnata e i nuovi porta bicchieri, caratterizzati da un funzionamento maggiormente pratico. Una nota di merito la guadagna il nuovo sistema di infotainment Chevrolet MyLink, abbinato ad un ampio schermo “touch” da 7 pollici e dotato del sistema di connettività internet mobile ad alta velocità “OnStar 4G LTE“. Il sistema multimediale vanta inoltre la nuova tecnologia Siri Eyes Free sviluppata dalla Apple: questa applicazione risulta capace di leggere i messaggi di testo al posto del guidatore, evitando inutili e pericolose distrazioni durante la guida. Non mancano ovviamente i dispositivi dedicati alla sicurezza, come i 10 airbag, il dispositivo per il controllo dell’angolo cieco e i sensori di parcheggio abbinati ad una telecamera posteriore.

Declinata negli allestimenti LS, LT, RS e LTZ, la nuova Chevrolet Cruze 2015 sarà distribuita in Nord America nella variante berlina tre volumi, abbinabile a due propulsori a benzina e uno alimentato a gasolio. Si parte dal benzina 1.8 litri, capace di offrire 138 CV e 169 Nm di coppia massima, passando dal 1.4 litri turbo benzina, capace di scaricare  138 CV e 200 Nm, mentre sul fronte dei diesel troverà spazio il 2.0 litri turbo da 151 CV e 357 Nm. Per quanto riguarda il mercato europeo, la nuova Cruze potrebbe essere commercializzata nel Vecchio continente già a partire dalla fine di quest’anno nella versione berlina quattro porte, che come sarà affiancata dalla variante di carrozzeria due volumi e dalla versione station wagon.