Hennessey Venom GT: world’s fastest edition

Venom GT: Edizione limitata a 3 soli esemplari da 1,25 milioni di dollari

La Hennessey Venom GT, derivata dalla Lotus Exige e portata a prestazioni estreme grazie ad una vagonata di cavalli, non smette mai di stupire e così ecco che la Casa americana propone una versione limitata della sua supercar, denominata World's Fastest Edition.

Si tratta di una Venom GT speculare a quella che ha stabilito il record, approvato dal Guinness dei Primati, nell'accelerazione da 0 a 300 km/h e raggiunto, sulla pista della NASA, la strabiliante velocità massima di 435,31 km/h. L'unica differenza risiede nella livrea tipicamente nazionalista, che mira a rimarcare le origini a stelle e strisce.

Da vera auto patriottica, questa due posti presenta una colorazione bianca attraversata da una striscia che ripropone il rosso, il bianco e il blu della bandiera americana. Ma siamo sicuri che ad esercitare il fascino maggiore siano i 1.200 CV a portata del piede destro del guidatore.

Se per caso aveste intenzione di acquistarne una, sappiate che è troppo tardi, i 3 esemplari previsti, sono già stati ordinati per una cifra di 1,25 milioni di dollari l'uno.

Se vuoi aggiornamenti su HENNESSEY VENOM GT: WORLD’S FASTEST EDITION inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 26 marzo 2014

Vedi anche

Nuova Suzuki Swift, anteprima europea al Salone di Ginevra 2017

Nuova Suzuki Swift, anteprima europea al Salone di Ginevra 2017

La Casa di Hamamatsu parteciperà alla kermesse svizzera con l’anteprima europea della nuova Suzuki Swift.

Mercedes: Classe E Cabrio e le altre novità per Ginevra

Mercedes: Classe E Cabrio e le altre novità per Ginevra

Si completa la rinnovata gamma Classe E; e inoltre GLA restyling, concept Classe X, E63 Amg wagon, Maybach G650 Landaulet e numerose serie speciali.

Citroen: ecco le novità per il Salone di Ginevra

Citroen: ecco le novità per il Salone di Ginevra

Il Double Chevron anticipa le novità per Ginevra: C-Aircross Concept, SpaceTourer 4X4 Ë Concept, C3 WRC e C4 Grand Picasso a guida autonoma.