Audi R8 e-tron: la supercar elettrica sarà prodotta

Avrà un’autonomia che passa da 215 km a 448 km

Audi R8 e-tron nuove foto 2013

Altre foto »

Ricordate l'Audi R8 e-tron, la supercar ecologica tanto affascinante quanto difficile da produrre? Bene, adesso, dopo che il progetto sembrava accantonato è tornato in auge e si profila una nuova vita per questa elettrica ad alte prestazioni.

Tutto sta nei progressi a livello di comparto batterie, che ad oggi, grazie ad una maggior efficienza ed a una compattezza superiore, sono in grado di assicurare un'autonomia decisamente interessante. In pratica, si è passati dai 215 km della versione precedente ai 448 km di quella attuale.

Un progresso che ha riportato i vertici della Casa dei Quattro Anelli a ripensare alle potenzialità della R8 e-tron che non sarà più accantonata ma verrà utilizzata per sviluppare la tecnologia by-wire. Di conseguenza, non ci stupiremmo nel vedere una R8 alimentata da motori elettrici e impreziosita da soluzioni tecnologiche altamente innovative.

Chissà che alla fine, dopo una lunga carriera come veicolo sperimentale, questa sorta di concept futuristico imparentato stilisticamente con la R8 a motore termico non entri in produzione, magari in serie limitata per fungere da bandiera tecnologica. 

Se vuoi aggiornamenti su AUDI R8 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 11 marzo 2014

Altro su Audi R8

Audi R8 Spyder V10: prezzo da 184.400 euro
Ultimi arrivi

Audi R8 Spyder V10: prezzo da 184.400 euro

Debutta sul mercato italiano la scoperta più sportiva dei Quattro Anelli.

Nuova Audi R8 Spyder: prezzi da 164.400 euro
Anteprime

Nuova Audi R8 Spyder: prezzi da 164.400 euro

La rinnovata supercar convertibile della Casa dei quattro anelli sbarca in Italia con un aspetto grintoso e una scheda tecnica ancora più sportiva.

Audi R8 Spyder V10: appuntamento al Salone di Torino
Anteprime

Audi R8 Spyder V10: appuntamento al Salone di Torino

Dopo la première al New York Auto Show, la nuova R8 Spyder V10 (540 CV e 540 Nm) viene esposta alla kermesse di Torino, insieme alla R18 di Le Mans.