Nuova Opel Astra: in arrivo nel 2016

Avrà un design più sofisticato e finiture da vettura premium.

Nuova Opel Astra: in arrivo nel 2016

Tutto su: Opel Astra

di Valerio Verdone

11 marzo 2014

Avrà un design più sofisticato e finiture da vettura premium.

La Opel farà debuttare la nuova Astra nel 2016, e, a giudicare dai primi rendering  diffusi in rete, l’obiettivo è quello di offrire un prodotto premium in grado d’impensierire la migliore concorrenza tedesca sia nel design che nelle finiture.

Infatti, il design riprenderà quello del Concept Monza, con il frontale caratterizzato da una nuova calandra, dalle prese d’aria aggressive e dai gruppi ottici intriganti. Caratteristica anche la cromatura che scende dal tetto e va ad unirsi con i gruppi ottici posteriori. Le migliorie dal punto di vista dello stile e dei materiali coinvolgeranno anche gli interni con l’ambizione di replicare quanto fatto dall’Audi in questi anni.

Chiaramente, per essere al passo con i tempi e per abbracciare totalmente questa nuova filosofia premium saranno indispensabili migliorie tecniche, a partire dalla piattaforma che verrà profondamente migliorata, per finire con i propulsori, più innovativi ed ecologici.

Ecco che sotto il cofano della nuova Astra la gamma dei propulsori partirà, molto probabilmente, con il 1.0 3 cilindri turbo che si appresta a debuttare sulla Adam, ma non mancheranno un 1,6 ed un 2 litri per la più potente OPC. Chiaramente, il diesel su cui punteranno i vertici della GM sarà il nuovo 1.6 che verrà abbinato ad una nuova trasmissione manuale molto più fluida e gradevole da azionare.

Tutti questi cambiamenti serviranno a raggiungere un obiettivo di vendita fissato a 250.000 unità annue in Europa, e a giustificare un prezzo di listino che sarà inevitabilmente più alto di quello attuale.