Mercedes Classe S Coupé al Salone di Ginevra

La nuova Gran Turismo della Casa tedesca offre la sportività di una coupé mescolata al confort e al lusso di un’ammiraglia.

Mercedes Classe S Coupé al Salone di Ginevra

di Francesco Donnici

07 marzo 2014

La nuova Gran Turismo della Casa tedesca offre la sportività di una coupé mescolata al confort e al lusso di un’ammiraglia.

In occasione del Salone di Ginevra 2014, Mercedes presenta in anteprima mondiale la nuova Classe S Coupè, l’inedita Gran Turismo del Costruttore teutonico, pronta a debuttare sui mercati internazionali a partire dalla seconda metà di quest’anno.

Con cinque metri ed oltre di lusso e sportività, la Classe S coupè va a completare la raffinata gamma dell’ammiraglia tedesca, proponendosi come nuovo punto di riferimento tra le coupè del suo lignaggio. Ispirata alle ultime tendenze di stile della Casa della Stella, la S coupè sfoggia un design imperioso e nello stesso temo dinamico, caratterizzato da linee decise e muscolose che si sposano con dettagli ricercati come il piccolo [glossario:spoiler] che lambisce gli inediti fari posteriori che si distinguono per i Led sottili e allungati.

Anche l’interno risulta più sortivo rispetto alla berlina da cui deriva, ma nello stesso tempo non rinuncia alla solita classe ed eleganza caratterizzata dall’utilizzo di pellami pregiati e legni rari. Di nuova concezione il volante Super Sport con razze galvanizzate che insieme alle bocchette della climatizzazione di nuovo disegno regalano una vista d’insieme molto dinamica.

In un primo momento la Mercedes Classe S Coupé sarà disponibile nella sola versione solo S 500, equipaggiata con il poderoso V8 biturbo da 4,7 litri, in grado di scaricare sulla trazione posteriore ben 455 Cv e 700 Nm di coppia massima. Il “sound” di questo propulsore viene esaltato dal nuovo scarico sportivo dotato  valvole a controllo elettronico.

Particolarmente ricca risulta la lista di accessori con cui può essere equipaggiata questa lussuoso vettura: si parte dall‘Active Body Control (ABC) e dal Road Surface Scan che permettono di inclinare la vettura in curva per una migliore tenuta di strada. L’Active Body Control permette l’utilizzo di quattro montanti telescopici dotati di cilindri idraulici che consentono di impostare in modo assolutamente individuale la potenza di ognuno di essi. In questo modo il punto di appoggio dei singoli montanti telescopici viene spostato in base al tipo di curva impostata, inclinando la vettura in modo costante e automatico  fino ad un’angolazione di 2,5 gradi. Tra i vari accessori non manca il sistema di massaggio dei sedili e il rinnovato sistema multimediale che permette di controllare le principali funzioni dedicate al comfort e all’intrattenimento, senza dimenticare la possibilità di collegare il proprio smartphone, evitando così pericolose distrazioni alla guida.