Jaguar XE, in arrivo una nuova berlina sportiva

La Casa britannica ha annunciato nel corso della kermesse svizzera il futuro debutto della nuova berlina sportiva di medie dimensioni battezzata XE.

Il rinnovamento della gamma del Costruttore Jaguar passerà anche dal debutto della nuova Jaguar XE, inedita berlina premium di segmento "D", anticipata nel corso della conferenza stampa del Gruppo che si è tenuta in occasione del Salone di Ginevra 2014 e pronta a dare battaglia alle avversarie più agguerrite del settore, come Audi A4, Bmw Serie 3 e Mercedes Classe C. La vettura che arriverà sui mercati internazionali il prossimo anno, si inserirà quindi, per prezzo e dimensioni, al di sotto dell'appena rinnovata Jaguar XF 2014 e dell'ammiraglia XJ, andando quindi a colmare il vuoto lasciato dall'uscita di scena della poco fortunata X-Type.

L'unica immagine della Jaguar XE a nostra disposizione, ci mostra il frontale della vettura che segue l'ultimo linguaggio stilistico della Casa britannica e si caratterizza per la tipica griglia Jaguar dalla forma ovale che separa i Gruppi ottici caratterizzati dalle luci diurne a LED che si protraggono in senso longitudinale, mentre paraurti e cofano mostrano rispettivamente importanti prese d'aria e nervature, chiamate a sottolineare la vocazione sportiva della vettura.

Basata sulla piattaforma modulare d'alluminio che ha fatto il suo debutto sul prototipo C-X17, la Jaguar XE sarà la prima berlina del suo segmento a vantare un monoscocca di questo tipo che permetterà di ospitare propulsori in linea o trasversali, la trazione anteriore o quella integrale, in modo da offrire la più ampia gamma di versioni possibili, da quelle meno spinte fino alle varianti capaci di superare il muro dei 300 km/h. Le nuove unità quattro cilindri benzina e diesel che verranno utilizzati sulla XE saranno sviluppati e realizzati dall'Engine Manufacturing Centre di Jaguar-Land Rover: questi propulsori saranno caratterizzati da dimensioni compatte, estrema leggerezza e basso attrito, tutte qualità che permetteranno di ottenere ottime prestazioni e consumi veramente contenuti ed emissioni inquinanti che si manterranno sotto la soglia dei 100g/km di CO2.

Ian Callum, responsabile dello stile della Casa britannica, ha commentato il futuro modello con molta enfasi ed orgoglio dichiarando: "La nuova XE è da ogni punto di vista una Jaguar moderna, sicuramente più compatta nelle dimensioni, ma dal forte impatto visivo. La nostra clientela più affezionata si aspetta e pretende molto da una Jaguar di segmento medio, perché deve essere pratica, ma nel medesimo tempo raffinata. Noi dobbiamo dimenticarci che stiamo progettando una Jaguar e questo significa che deve essere tanto emozionante da guardare e guidare, quanto brillante e pratica nel suo utilizzo quotidiano. Con la Jaguar XE crediamo proprio di aver raggiunto questo obiettivo".

Se vuoi aggiornamenti su JAGUAR XE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 06 marzo 2014

Altro su Jaguar XE

Jaguar XE 2.0 D Turbo 180 CV AWD R-Sport: la prova su strada
Prove su strada

Jaguar XE 2.0 D Turbo 180 CV AWD R-Sport: la prova su strada

Costruita nella stessa fabbrica della F-Pace, prende in dote dalla Suv anche il sistema di trazione integrale, perfezionando così una serie interessante di caratteristiche proprie.

Jaguar XE: pronta al debutto la versione integrale
Anteprime

Jaguar XE: pronta al debutto la versione integrale

Per l'arrivo della edizione MY 2016, Jaguar XE si prepara all'ingresso della declinazione Awd e a nuovi equipaggiamenti multimediali.

Jaguar XE 2.0d: la prova su strada
Prove su strada

Jaguar XE 2.0d: la prova su strada

La compatta premium del Giaguaro ha tutte le carte in regola per sfidare l'agguerrita concorrenza tedesca.