Kia Venga: la nuova MPV coreana arriva a Francoforte

A fine anno arriva la nuova piccola multispazio di Kia: si chiama Venga, deriva dalla concept No 3 e debutta a Francoforte

Kia Venga: prime immagini ufficiali

Altre foto »

Una nuova MPV andrà a breve ad allargare la gamma europea di Kia affiancandosi alla Soul. Il nome prescelto dal marchio coreano è Kia Venga ed è la versione definitiva del concept Kia No 3 presentato allo scorso Salone di Ginevra.

Lo stile, creato dall'ex designer Audi Peter Schreyer, ha mantenuto l'aria moderna e sbarazzina del concept originario e promette soprattutto spazio in abbondanza per una segmento B con una lunghezza poco oltre i 4 metri, una altezza di 1,60 ed un passo generoso di 2,61 metri (pari a quello della Soul). E' stato mantenuto il tetto panoramico, un pelo meno scenografico rispetto a quello della concept No 3 (che presentava una originale giunzione obliqua), che verrà offerto in opzione.

Le motorizzazioni saranno quelle già presenti nella gamma Kia, ovvero due 1.4 e 1.6 a benzina e diesel, in step di potenza compresi fra 75 e 115 CV, tutti Euro 5 e dotati del sistema start/stop ISG come quello adottato sulle cee'd che verranno presentate a Francoforte in versione restyling.

La Venga è destinata esclusivamente al mercato europeo, dove verrà commercializzata già a partire dalla fine dell'anno.

Se vuoi aggiornamenti su KIA VENGA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su KIA Venga

Kia Venga Crossover: solo per l’Italia
Ultimi arrivi

Kia Venga Crossover: solo per l’Italia

200 esemplari dal look esclusivo e contenuti d'avanguardia: è la Kia Venga Crossover.

Kia Green Cup Scout 2011: la corsa verde
Motorsport

Kia Green Cup Scout 2011: la corsa verde

Si è aperto lo scorso weekend il primo trofeo monomarca dedicato alle vetture alimentate a GPL.

Kia Venga: due importanti premi per la linea
Eventi

Kia Venga: due importanti premi per la linea

La nuova Kia Venga piace: è stata insignita del riconoscimento dell'International Forum Design di Hannover e del premio Red Dot Award