Koenigsegg One:1 al Salone di Ginevra

A Ginevra la Koenigsegg più veloce di sempre.

Koenigsegg One:1 al Salone di Ginevra

di Valerio Verdone

03 marzo 2014

A Ginevra la Koenigsegg più veloce di sempre.

A Ginevra, in occasione del salone dell’auto, si parlerà anche di lei, della cattivissima Koenigsegg One:1 ormai pronta al debutto e già venduta ai 6 fortunati acquirenti. Si tratta della hypercar che vuole rubare la scena a tutte le altre e stabilire nuovi record!

Leggera come poche, grazie ai suoi 1.341 kg, vanta una potenza analoga, ovvero 1341 CV, per un rapporto 1:1 da cui deriva il nome stesso del modello. Niente di stravagante sotto pelle, a livello di motore, non ci sono ulteriori propulsori elettrici o soluzioni ad effetto, ma un consistente V8 5 litri che esprime forza bruta con una coppia di 1.371 Nm.

Le prestazioni? L’accelerazione da 0 a 400 km/h, si avete capito bene, sarà coperta in soli 20 s, mentre per fermarsi dalla stessa velocità ci vorrà la metà del tempo. Merito dei dischi ceramici da 397 mm all’anteriore e 380 mm al posteriore. Ma non è tutto, per tenere la One:1 attaccata al suolo è stata rivista l’aerodinamica con uno splitter decisamente pronunciato ed un [glossario:alettone] posteriore di grandi dimensioni. Inoltre, le coperture Michelin sono omologate per una velocità di 440 km/h.

Una chicca di questa vettura riguarda anche l’eventuale utilizzo di un carburante alternativo, visto che può essere alimentata anche con biocarburante E85. Ma di certo non è e non sarà mai un’auto pensata per ridurre i rifornimenti…

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...