Citroen C1 2014: le prime immagini ufficiali

La citycar della Casa francese si svela in una galleria di foto ufficiali che ne anticipano il debutto fissato per il Salone di Ginevra.

Citroen C1 2014: le prime immagini ufficiali

di Francesco Donnici

24 febbraio 2014

La citycar della Casa francese si svela in una galleria di foto ufficiali che ne anticipano il debutto fissato per il Salone di Ginevra.

Citroen ha diramato le prime immagini ufficiali relative alla nuova generazione della Citroen C1 2014, la piccola citycar del Costruttore francese realizzata grazie alla partnership tra il Gruppo PSA (Peugeot-Citroen) e la Toyota che presenteranno le rispettive vetture in occasione dell’imminente Salone di Ginevra 2014 (4-16 marzo). 

La nuova Citroen C1 – “cugina” della Peugeot 108 e della Toyota Aygo – si presenta con un design completamente rinnovato e molto originale che segue l’ultimo linguaggio stilistico della Casa del Double Chevron. La parte della vettura che cattura maggiormente lo sguardo e senza dubbio quella anteirore, caratterizzata dai nuovi proiettori  dalla forma circolare, sovrastati dalle luci diurne che ricordano due lunghe ciglia. La nuova C1 può essere personalizzata con 8 diverse livree esterne che prendono il nome di Ink Black, Silver Grey, Graphite Grey e Olive Brown, Polar White, Smalt Blue, Love Red, e Sunrise Red, senza dimenticare gli accostamenti bicolore della carrozzeria e del tetto, con quest’ultimo proposto nelle tinte  Sunrise Red, Black e Grey. La dotazione viene completata dai cerchi in acciaio da 14 e 15 pollici che si aggiungono ai cerchi in lega da 15 pollici con finiture diamantate. L’utilitaria della Casa d’oltralpe viene offerta nelle varianti a 3 e 5 porte, inoltre grazie alle sue dimensioni particolarmente compatte (3,46 metri di lunghezza), risulta particolarmente agile nel traffico cittadino, oltre ad essere molto maneggevole con i suoi 4,80 metri relativi al raggio di sterzata. La nuova citycar francese viene proposta anche nella sfiziosa versione Airscape, dotata di tetto in tela ripiegabile elettricamente che occupa tutto il cielo della vettura.

L’abitacolo della C1 ricalca l’originalità dell’esterno dell’auto, mescolando colori vivaci con componenti dalle forme sfiziose. Nella dotazione di serie troviamo il Touch Pad con schermo da 7 pollici che incorpora la tecnologia Mirror Screen, capace di riprodurre e controllare sul Touch Pad i comandi e le applicazioni di uno smartphone. Con 196 litri, il bagagliaio risulta piuttosto capiente, oltre a disporre di un accesso ampio e regolare, mentre se si abbate il divano posteriore la capienza aumenta fino a quota 780 litri.

Dal punto di visata meccanico, la nuova C1 può essere equipaggiata con due propulsori a benzina: si parte dall’unità da 1.0 litri VTi, capace di offrire 68 CV, mentre al top di gamma si posiziona il tre cilindri 1.2 litri VTi in grado di erogare 82 CV e 116 Nm di coppia massima. Il sufficiente numero di cavalli, uniti da una massa inferiore ai 900 kg, permettono alla C1 1.2 litri VTI di accelerare da 0 a 100 in 11 secondi, con consumi ed emissioni inquinanti dichiarati nel ciclo misto pari a 4,3 l/100 km99 g/km di CO2.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...