Skoda: Octavia Scout e VisionC le novità per Ginevra

Sono la nuova Octavia Scout e la concept VisionC le novità che Skoda porterà a marzo al Salone di Ginevra.

Skoda: Octavia Scout e VisionC le novità per Ginevra

di Giuseppe Cutrone

18 febbraio 2014

Sono la nuova Octavia Scout e la concept VisionC le novità che Skoda porterà a marzo al Salone di Ginevra.

Al Salone di Ginevra 2014 lo spazio dedicato a Skoda accoglierà un paio di interessanti novità come la Skoda Octavia Scout e la Vision C, una concept inedita che sarà presentata in anteprima mondiale. 

La Skoda Vision C è un prototipo che estremizza il linguaggio stilistico della casa ceca, anticipando forse alcune delle soluzioni che arriveranno sui modelli di serie dei prossimi anni. La Skoda del futuro ha intenzione di puntare sull’eleganza e sul dinamismo, due capisaldi perfettamente rappresentati dalla coupé a cinque porte che sarà mostrata al salone.

La Skoda Octavia Scout è invece una variante in chiave off-road della Octavia Wagon, della quale propone alcuni punti fermi, come la spaziosità interna e la flessibilità, per aggiungere dei tocchi distintivi dedicati a chi ama di tanto in tanto impegnarsi in percorsi fuoristradistici. 

Per questa ragione il costruttore ceco ha integrato una diversa griglia frontale, più evidente rispetto alla versione “stradale”, delle protezioni per il sottoscocca in colore nero e argento, un’altezza da terra aumentata di 3,3 centimetri e i fendinebbia integrati nei paraurti. 

Le modanature laterali e il battitacco sono inoltre di colore nero e argento e a completare la dotazione ci sono i cerchi in lega da 17 pollici e la trazione integrale con frizione Haldex di quinta generazione. 

L’abitacolo della Skoda Octavia Scout mette in evidenza il volante inedito a tre razze multifuzione rivestito in pelle, mentre i motori con i quali la vettura sarà portata a Ginevra sono un benzina e un diesel che garantiscono un consumo inferiore del 20% rispetto al modello precedente. Il debutto sulle strade è fissato per la seconda metà del 2014.