Nissan Dayz Roox: mini-monovolume per il Giappone

Nissan lancia in Giappone una compatta monovolume di forma quasi cubica e dotata di ottima visibilità e buona praticità.

Nissan Dayz Roox: mini-monovolume per il Giappone

di Giuseppe Cutrone

14 febbraio 2014

Nissan lancia in Giappone una compatta monovolume di forma quasi cubica e dotata di ottima visibilità e buona praticità.

La gamma della Dayz, citycar compatta che Nissan ha lanciato l’anno scorso in Giappone, si arricchisce di una variante più alta che punta sullo spazio e sulla praticità. 

La nuova arrivata è la Nissan Dayz Roox, una piccola monovolume alta 1,40 metri e dotata di un’ottima visibilità in tutte le direzioni e di porte posteriori scorrevoli automatiche pensate per agevolare l’accessibilità.  

Essendo questa una vettura pensata per la città, la maneggevolezza è stata ai primi posti tra gli obiettivi dei progettisti Nissan e si traduce in ingombri ridotti e in un raggio di sterzata di 4,4 metri. 

Il motore della Nissan Dayz Roox è un benzina di 700 cc a tre cilindri che eroga una potenza di poco inferiore ai 50 cavalli. Tra la dotazione si trovano invece i vetri in grado di isolare termicamente l’abitacolo filtrando la quasi totalità dei raggi ultravioletti e un sistema di tipo “battery assist“. 

Questa soluzione utilizza l’energia recuperata in fase di rallentamento per ricaricare una batteria al nichel-idrogeno, la stessa che viene usata per alimentare alcuni servizi elettrici ausiliari (tra cui l’impianto audio) alleggerendo così il carico sull’alternatore e favorendo i consumi. 

prezzi della Nissan Dayz Roox partono da 1.240.050 yen, ovvero quasi 8.900 euro al cambio attuale.