Citroen C4 Cactus 2014: le foto ufficiali

L’originale C4 Cactus, dotata della sofisticata tecnologia contro gli urti Airbumb, arriverà sul mercato il prossimo settembre.

Citroen C4 Cactus 2014, le foto ufficiali

Altre foto »

Citroen ha presentato la versione definitiva della C4 Cactus, modello di serie strettamente derivato dal prototipo che il pubblico e gli addetti ai lavori avevano potuto apprezzare in occasione dello scorso Salone di Francoforte.

La Citroen C4 Cactus 2014 si presenta come un originale crossover dalle forme compatte, con una lunghezza di appena 4,16 metri, una larghezza di 1,73 m e una altezza pari a 1.48m, mentre il passo raggiunge i 2.60 metri, a tutto beneficio dell'abitabilità interna, senza dimenticare lo spazioso bagagliaio di ben 358 litri. Il linguaggio stilistico della vettura risulta capace di stupire al primo sguardo, grazie alle sue forme estrose e dai caratteri morbidi che si mescolano agli inserti colorati battezzati "Airbump", ovvero un particolare sistema di paracolpi ad aria  posizionato lungo tutto il perimetro della vettura. Oltre ad essere molto spazioso, l'abitacolo risulta particolarmente luminoso grazie alla presenza del tetto in cristallo atermico, capace di evitare il riscaldamento degli interni.

Realizzata sul pianale Platform 1 del gruppo PSA, la Cactus pesa appena 965 chilogrammi, circa 200 kg in meno di una "normale" Citroen C4. Il nuovo crossover potrà essere equipaggiato quattro diverse motorizzazioni: la versione entry-level sarà rappresentata Citroen C4 Cactus 1.2 litri VTi, dotata del tre cilindri a benzina in versione aspirata, capace di sviluppare 82 CV, mentre un gradino più sopra si posiziona la Citroen C4 Cactus 1.2 e-THP, dotata dell'unità 1.2 litri Turbo da 110 CV. Sul fronte dei propulsori a Gasolio troviamo le unità quattro cilindri 1.6 litri eHDi da 92 CV e 1.6 litri  BlueHDi da 100 CV, quest'ultima variante permette di percorrere nel ciclo medio fino a 100 chilometri con appena 3.1 litri di carburante, mentre le emissioni nocive di CO2 risultano di emettendo 82 g/km. Tutte le motorizzazioni possono essere accoppiate ad un cambio manuale, o in alternativa ad un tecnologico automatico robotizzato ETG, abbinato al sistema Easy Push.

La produzione della Citroen C4 Cactus partirà nelle prossime settimane, ma il debutto nelle concessionarie arriverà solo nel prossimo mese di settembre. Il listino della vettura dovrebbe partire da una soglia di 16.000 euro, ma la Casa francese metterà a disposizione per l'acquisto della vettura anche una sorta di leasing "tutto compreso" che prevedrà delle rate fisse, modificabili mese per mese o collegate ai chilometri percorsi dal cliente.

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN C4 CACTUS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 06 febbraio 2014

Altro su Citroën C4 Cactus

Citroen C4 Cactus Overtour: strizza l’occhio alle scrambler
Concept

Citroen C4 Cactus Overtour: strizza l’occhio alle scrambler

Sotto i riflettori dell’EICMA è stata svelata la Citroen C4 Cactus Overtour ispirata al mondo delle moto scrambler.

Citroën C4 Cactus Just Black, prezzi da 18.800 euro
Ultimi arrivi

Citroën C4 Cactus Just Black

Colorazione total black per il crossover compatto del Double Chevron, in arrivo nelle concessionarie italiane in abbinamento a tre motorizzazioni.

Citroen C4 Cactus BlueHDi 100 ETG6: la prova su strada
Prove su strada

Citroen C4 Cactus BlueHDi 100 ETG6: la prova su strada

Tanto comfort e consumi ridotti per il crossover francese equipaggiato con la motorizzazione BlueHDi da 100 CV.