Volkswagen Tiguan: in arrivo l’allestimento Cityscape

Debutterà in Germania un allestimento speciale per il SUV di Wolfsburg.

Volkswagen Tiguan: in arrivo l'allestimento Cityscape

Tutto su: Volkswagen Tiguan

di Valerio Verdone

03 febbraio 2014

Debutterà in Germania un allestimento speciale per il SUV di Wolfsburg.

La Volkswagen Tiguan, SUV compatto e pieno di contenuti, si arricchisce di un nuovo allestimento, denominato Cityscape, che rende ancora più appetibile la vettura. Attraverso modifiche estetiche mirate e interni più curati, punta a conquistare i clienti che percorrono ogni giorno le trafficate tratte urbane.

Esteticamente, la Tiguan, nella variante Cityscape, guadagna i fari bi-xeno, la vernice bicolore, i vetri scuri e degli appariscenti cerchi in lega da 18 pollici Mallory. Ma visto che dovrà percorrere essenzialmente tratti di strada asfaltati, non mancano un assetto sportivo e uno [glossario:spoiler] posteriore sul tetto. Completano il quadro i fari posteriori a LED.

Anche l’abitacolo della Tiguan Cityscape presenta diversi accessori, come il sistema audio ad 8 altoparlanti, il climatizzatore e il cruise control. Ovviamente, è stato curato anche il lato estetico attraverso una pedaliera in metallo e delle soglie battitacco dello stesso materiale.

Sotto il cofano possiamo trovare un ampio range di motorizzazioni, le quali, a loro volta, possono essere accoppiate alla trasmissione manuale, ad un [glossario:cambio-a-doppia-frizione] e ad un sistema di trazione integrale 4MOTION.

Per il momento, si conosce solamente il prezzo tedesco, che parte da 32.450 euro, un listino che verrò modificato in base alle vigenti normative fiscali degli altri paesi del Vecchio Continente in caso di un’estensione della commercializzazione.