Zenos: dopo la E10 in arrivo la E11 e la E12

Dopo la E10, il costruttore britannico Zenos intende ampliare la propria gamma con il lancio delle nuove E11 e E12.

Zenos E10, i bozzetti ufficiali

Altre foto »

Il nuovo costruttore britannico di auto sportive Zenos ha confermato i propri piani in cui è previsto il lancio di ben tre modelli.

Il marchio, fondato dall'ex capo di Caterham, Ansar Ali, e da Mark Edwards, aggiungerà infatti una roadster e una coupé alla Zenos E10, la sportiva leggera (pesa solo 650 chilogrammi) annunciata di recente e dotata di un motore Ford Duratec di 2 litri da circa 200 cavalli. 

Il neonato costruttore automobilistico non intende fermarsi qui e per rivaleggiare al meglio con concorrenti del calibro di Ariel, KTM e Caterham ha in programma di far debuttare le nuove E11 e E12 entro i prossimi anni. 

La Zenos E11 arriverà sulle strade nel 2016 e sarà una roadster che condividerà parte delle soluzioni tecniche con la E10, compresi i cambi e il pianale. Riguardo al motore si ipotizza invece che la scelta possa cadere su un'unità Ford in regola con le normative Euro 6, mentre le altre caratteristiche sarebbero meno estreme rispetto alla sorella e più in linea con l'impiego su strada. Il prezzo dovrebbe superare i 30.000 euro previsti per la E10.  

Nel 2018 ci sarà il debutto della Zenos E12, una coupé diretta derivazione della E11, della quale sarà a tutti gli effetti la variante con tetto, che completerà l'offerta del marchio inglese. 

Nell'immediato l'attenzione di Ali e del suo socio Edwards sono tutte rivolte alla Zenos E10, per la quale si fa leva sulle capacità di assicurare grande divertimento alla guida e su un prezzo tutto sommato contenuto per una sportiva pura di fattura semi-artigianale.

Se vuoi aggiornamenti su ZENOS: DOPO LA E10 IN ARRIVO LA E11 E LA E12 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 30 gennaio 2014

Vedi anche

Faraday Future: un nuovo teaser del crossover

Faraday Future: un nuovo teaser del crossover

Una nuova immagine in vista della presentazione al CES 217.

Dodge Challenger GT: arriva la trazione integrale

Dodge Challenger GT: arriva la trazione integrale

La vettura di serie segue il concept presentato al SEMA

Nuova Opel Insignia Grand Sport: debutta a Ginevra

Nuova Opel Insignia Grand Sport: debutta a Ginevra

Avrà una linea elegante e sportiva e tanta tecnologia per guidare in sicurezza.