Enjoy: Fiat muove il nuovo car sharing a Milano

Eni sceglie Fiat 500 e Fiat 500L per il nuovo servizio di car sharing enjoy, disponibile nella città di Milano.

Enjoy, il car sharing di Eni

Altre foto »

enjoy parla italiano. Il nuovo servizio di car sharing nato da un'idea di Eni si muove su vetture a marchio Fiat. Disponibile nella città di Milano e nel comune di San Donato Milanese - sede di Eni - enjoy mette a disposizione della sua clientela i modelli Fiat 500 e 500L, dando cosi la possibilità ai clienti di scegliere tra un modello compatto o un mezzo capace di viaggiare con tanti amici e caricare oggetti voluminosi

enjoy Milano, Fiat 500

Caratterizzata dal colore Rosso Passione la Fiat 500 enjoy è spinta dalla motorizzazione benzina 1.2 litri da 69 cavalli. Perfetta per muoversi tra il caotico traffico milanese potendo caricare fino a quattro persone, la Fiat 500 proposta dal servizio car sharing enjoy è abbinata all'allestimento POP e monta autoradio CD con lettore MP3, porta USB, volante in pelle con comandi radio, sistema Blue&Me, climatizzatore manuale con filtro antipolline e modalità di guida City. Non mancano fendinebbia, pneumatici All Season su cerchi in lega da 15 pollici e navigatore satellitare per raggiungere la metà desiderata nel minor tempo possibile.

Eni, Fiat 500L                                            

Finalmente car sharing significa vetture dalla grande capacità di carico, senza rinunciare alla facilità di prenotazione o all'accesso al centro. Disponibili a partire dal mese di gennaio, le nuove Fiat 500L firmate Enjoy sono la risposta a chi cerca un mezzo in condivisione capace di unire cinque posti comodi ad un baule tra i più grandi della categoria.  Disponibile nella colorazione Rosso Passione abbinata ad interni tessuto Star nero/grigio, la 500L enjoy monta il propulsore diesel Multijet 1.3 85 cavalli caratterizzato da bassi consumi e ottima fluidità di marcia. La dotazione prevede sistema infotainment Uconnect con schermo touchscreen da 5 pollici, Bluetooth Audio Streaming,  radio CD/MP3, porta USB, volante in pelle con comandi radio UConnect, specchietti esterni elettrici, cerchi in lega, pneumatici all season e pomello cambio in pelle.  Per le giornate di nebbia non mancano i fendinebbia e parcheggiare non sarà un problema grazie ai sensori posteriori.

Come funziona enjoy

Dopo aver scoperto la flotta enjoy, vediamo come funziona il nuovo servizio di car sharing realizzato da Eni in collaborazione con FIAT  e Trenitalia. Per iscriversi basta collegarsi al sito www.enjoy.eni.it o tramite l'app disponibile su IOS o Android. Trovare le auto disponibili è molto semplice: l'applicazione sullo smartphone segnalerà le auto nelle vicinanze e consiglierà il percorso a piedi più breve. Una volta raggiunta la vettura basterà utilizzare l'apposito tasto sull'app dedicata per sbloccare le portiere o mandare un SMS con il codice identificativo della vettura. Saliti a bordo si digita il proprio PIN personale e, dopo aver girato la chiave, si può partire per raggiungere la meta indicata sul computer di bordo.

 

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 07 gennaio 2014

Altro su FIAT

Cina, Fca interrompe la produzione dei modelli Viaggio e Ottimo
Mercato

Cina, Fca interrompe la produzione dei modelli Viaggio e Ottimo

Stop alla produzione di Fiat Viaggio e Ottimo, modelli di segmento C su pianale Giulietta nati dalla joint venture Fca–Gac: si punta tutto su Jeep?

Fiat Panda Natural Power, 80mila km percorsi con biogas fognario
Ecologiche

Fiat Panda Natural Power, 80mila km percorsi con biogas fognario

Una Fiat Panda Natural Power è pronta a effettuare un lungo test che prevede di coprire 80mila km alimentata con biometano prodotto da acque fognarie.

Fiat 500, la citycar celebra a Ginevra i suoi 60 anni
Ultimi arrivi

Fiat 500, la citycar celebra a Ginevra i suoi 60 anni

La Casa del Lingotto celebra i sessant’anni della fiat 500 con numerose iniziative e una serie speciale protagonista a Ginevra.