Mansory: una supercar intitolata a Mourinho

Avrà 750 CV e sarà costruita in fibra di carbonio.

Mansory: una supercar intitolata a Mourinho

di Valerio Verdone

16 dicembre 2013

Avrà 750 CV e sarà costruita in fibra di carbonio.

Di solito siamo abituati a vedere le creazioni di Mansory realizzate partendo da modelli illustri di marchi altisonanti, ma adesso per la prima volta, il noto tuner sta per creare una supercar partendo da zero, dal classico foglio bianco, in collaborazione con Raff House, un club per gli amanti dell’alta orologeria e gioielleria, e sarà speciale visto che porta il nome dell’allenatore di calcio più carismatico degli ultimi anni, ovvero Josè Mourinho, per molti lo “special one”.

Proprio l’allenatore portoghese sarà il primo degli 11 fortunati proprietari di questa creazione di cui si intravede solo una parte della vista posteriore in un teaser diffuso da Mansory. Realizzata interamente in fibra di carbonio, ad eccezione delle appendici aerodinamiche che saranno costruite in allumionio, la Mourinho sarà leggerissima.

Per quanto riguarda il motore, la potenza non si annuncia esagerata come le più recenti Hypercar, anche se i 750 CV non sono poi così pochi, soprattutto se il peso dell’auto sarà contenuto. V6 biturbo, V8 turbo, V12 aspirato o V10? Per il momento possiamo fare solo ipotesi sulla tipologia del propulsore ma siamo sicuri che sarà all’altezza delle aspettative.

Di certo la Mourinho dovrà essere unica nel suo genere altrimenti lo special one la lascerà in panchina preferendo un’altra delle auto presenti nel suo garage da Champions League. 

No votes yet.
Please wait...