Nuova Land Rover Defender, sarà anche pick-up

La prossima generazione dell’inarrestabile fuoristrada inglese verrà proposta nel 2017 anche nella variante pick-up.

Nuova Land Rover Defender, sarà anche pick-up

di Francesco Donnici

05 dicembre 2013

La prossima generazione dell’inarrestabile fuoristrada inglese verrà proposta nel 2017 anche nella variante pick-up.

La prossima generazione della Land Rover Defender debutterà sui mercati internazionali nel corso del 2016 e verrà declinata nelle versioni a cinque e sette posti. Secondo le dichiarazioni rilasciate alla stampa da Gerry McGovern, capo Design della Land Rover, la gamma dell’inarrestabile fuoristrada inglese è destinata ad ampliarsi ulteriormente l’anno successivo con il lancio di una pratica variante di carrozzeria pick-up, adatta sia al lavoro che al tempo libero, ma comunque caratterizzata da finiture da vettura premium.

Il corpo vettura sarà caratterizzato da una doppia cabina capace di ospitare fino a cinque passeggeri, mentre la trazione integrale di tipo permanente sarà offerta di serie e consentirà doti da off-road più elevate rispetto alle varianti a cinque e sette posti.

Il costruttore britannico cesserà la produzione dell’attuale Defender nel 2015, a causa dell’impossibilità di omologare la vettura alle più moderne normative europee anti inquinamento, purtroppo però tra la fine della produzione di quest’ultima e il lancio commerciale della nuova generazione passerà circa un anno di tempo. La nuova Defender potrà contare inoltre su nuovi dispositivi di sicurezza attivi e passivi che consentiranno all’icona dei 4×4 di essere esportata anche negli Stati Uniti, in modo da fare concorrenza alla sua acerrima concorrente, la Jeep Wrangler, anch’essa in procinto di essere sostituita con una versione più moderna.