Nuova ATS 300 Leggera: spider da 30.000 euro

Debutterà sul mercato nei primi mesi del 2014 anno la ATS 300 Leggera, spider compatta con un occhio al passato e tanto piacere di guida.

Nuova ATS 300 Leggera: spider da 30.000 euro

di Giuseppe Cutrone

31 ottobre 2013

Debutterà sul mercato nei primi mesi del 2014 anno la ATS 300 Leggera, spider compatta con un occhio al passato e tanto piacere di guida.

Il costruttore italiano ATS Autosport annuncia il debutto della nuova ATS 300 Leggera, una nuova sportiva compatta e, come si intuisce dal nome, caratterizzata da una grande attenzione al contenimento del peso. 

Ispirata alle vetture sportive italiane che tanto successo riscossero negli ’50 e ’60, la nuova ATS 300 Leggera è una classica spider dalla linea semplice, con forme morbide e avvolgenti che disegnano un insieme in grado di apparire moderno pur rifacendosi pesantemente al passato. 

Il numero “300” che compone il nome della due posti di ATS fa riferimento al rapporto di cavalli per tonnellata di cui la vettura si vanta, sottolineando ancora una volta la connotazione da sportiva pura a cui ambisce e il piacere di guida che promette. 

Il propulsore scelto dai progettisti è un 1.6 turbo in grado di erogare una potenza massima di 200 cavalli a fronte di un peso “piuma” pari a 650 chilogrammi, mentre la trazione sulle ruote posteriori non beneficia di alcun aiuto elettronico: un aspetto che avvicina la ATS 300 Leggera alle sportive di una volta.  

Le prime consegne sono previste a inizio 2014 in Europa e negli USA, per un prezzo di listino di circa 30.000 euro ma con la possibilità, per il cliente, di richiedere un vasto numero di personalizzazioni.