Range Rover Evoque XL: in arrivo nel 2016

L’apprezzata Evoque verrà declinata in una variante di carrozzeria ancora più spaziosa, attesa sui mercati nel 2016.

Range Rover Evoque XL: in arrivo nel 2016

Tutto su: Land Rover Range Rover Evoque

di Francesco Donnici

16 ottobre 2013

L’apprezzata Evoque verrà declinata in una variante di carrozzeria ancora più spaziosa, attesa sui mercati nel 2016.

I programmi industriali del Gruppo Land Rover si fanno sempre più ambiziosi, come dimostrano le ultime indiscrezioni relative al possibile lancio di una terza variante di carrozzeria della Range Rover Evoque, conosciuta fino a questo momento con il nome XL.

La Range Rover Evoque XL in un primo momento era attesa nel corso del 2015, ma ora sembra che il lancio della vettura sia stato rimandato di un anno. La Evoque XL verrà realizzata sul nuovo pianale modulare in alluminio  di origine Jaguar chiamato iQ[Al] che ha fatto il suo recente debutto sulla Jaguar C-X17 Concept, prototipo che anticipa il primo SUV della nobile Casa inglese. Questo sofisticata piattaforma si distingue per il peso estremamente contenuto e l’elevata rigidità torsionale  che consentono rispettivamente di abbattere  consumi ed emissioni inquinanti  e nello stesso tempo di offrire un’handling ai massimi livelli.    

Il nuovo modello sarà prodotto nell’impianto attualmente in costruzione situato a Solihull., in Inghilterra, dove si prevedono verranno assemblate circa 80.000 Evoque XL ogni anno, quando la produzione sarà a pieno regime. La vettura si posizionerà per prezzo e dimensioni tra l’Evoque cinque porte e la recente e lussuosissima Range Rover Sport e sarà equipaggiata con una serie di propulsori quattro cilindri alimentati a benzina e diesel.