Fiat 124 Spider Abarth: continua lo sviluppo

La variante sportiva firmata Abarth della futura spider della Casa del lingotto è stata avvistata in occasione dei classici test su strada.

Fiat 124 Spider Abarth: continua lo sviluppo

Tutto su: Abarth 124 Spider

di Francesco Donnici

16 luglio 2015

La variante sportiva firmata Abarth della futura spider della Casa del lingotto è stata avvistata in occasione dei classici test su strada.

Continuano i collaudi della futura Fiat 124 Spider che verrà realizzata utilizzando l’ottima base dell’ultima generazione della Mazda Mx-5, grazie ad una partnership siglata tra il Gruppo FCA e la Casa giapponese. In questi giorni la scoperta due posti della Casa del lingotto è stata avvistata mentre effettuava dei test su strada nello stato del Michigan, Stati Uniti.

La vettura “spiata” era coperta da numerose camuffature che però non sono riuscite nascondere un particolare veramente importante: il prototipo in questione era la versione più spinta della spider italiana, ovvero la versione firmata Abarth.

La Abarth 124 spider sarà caratterizzata da un massa decisamente contenuta, abbinata al compatto e potente 1.4 litri turbo da 160 CV, preso in prestito dalla Abarth 500. Le indiscrezioni parlano inoltre di una versione ancora più potente che potrebbe sfruttare il quattro cilindri turbo da 1.750 cc che equipaggia la Alfa Romeo 4C, in grado di scaricare 245 CV e quindi capace di offrire prestazioni a dir poco entusiasmanti.