Nuova Jaguar XJ: la rivoluzione del Giaguaro

Dopo 41 anni la XJ si rinnova completamente e diventa una berlina-coupé imponente ed elegante. Si può già ordinare, ma arriverà a inizio 2010

Nuova Jaguar XJ

Altre foto »

"Scusi, che auto è questa?". "E' una Jaguar XJ, signore". "Ma...in che anno siamo?". Potrebbe essere il dialogo di apertura di un film o romanzo di fantascienza, nel quale il protagonista si sveglia a bordo della nuova Jaguar XJ, l'ultima ammiraglia di Coventry appena svelata a Londra in una grandiosa cerimonia presentata da Jay Leno, il popolare showman americano.

Perché la nuova XJ appare nello stile lontana anni luce dalla berlina che per anni, per l'esattezza 41, ha rappresentato la pura e semplice essenza del Marchio del Giaguaro. Già era stato uno choc assistere alla Jaguar XF prendere il posto della S-Type, e prima ancora l'arrivo della XK, ma adesso il cerchio si comincia a chiudere e c'è solo da aspettare che Ian Callum metta le mani sulla prossima erede della "piccola di famiglia" X-Type perché Jaguar si proietti completamente nel 21esimo secolo sotto la guida di Ratan Tata.

Grande ma leggera

Sofisticata come sempre, ma assolutamente molto più sportiva, con un profilo da coupé che però come ogni ammiraglia che si rispetti verrà offerta nelle abituali varianti a passo corto e a passo lungo (3,03 metri contro 3,15, 12 centimetri e mezzo in più per le gambe dei passeggeri), la nuova berlina britannica è interessante soprattutto nella parte del padiglione, sostituito in toto da un grande tetto panoramico di serie su tutte le versioni.

Con una carreggiata di 1 metro e 62 e una lunghezza complessiva di 5,12 metri (5,24 per la "passo lungo") la XJ 2010 si impone sulla strada come le più note rivali Mercedes Classe S, Audi A8 e BMW Serie 7, e sfrutta un Cx di 0,29 (uguale non a caso a quello della XF) e la leggerezza di carrozzeria e il telaio in alluminio (il 50% del metallo impiegato è riciclato) per un peso fra 1,8 e 1,9 tonnellate che la proietta nella speciale categoria delle berline di rappresentanza si, ma anche veloci.

Da 275 a 510 CV i nuovi motori Gen III

Si considerino le tre motorizzazioni della ultima serie Gen III con cui sarà disponibile: il 3.0 litri V6 Diesel da 275 CV, l'unico propulsore diesel, le consente di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,4 secondi, mentre gli altri due, il 5.0 litri V8 da 385 CV e il pari cubatura nella versione turbocompressa "Supercharged" da 510 CV spingono la XJ fino a 100 km/h rispettivamente in 5,7 secondi e 4,9 secondi. Sono tutte abbinate ad un cambio automatico a sei marce "shift by wire", controllato attraverso lo JaguarDrive Selector - che si solleva sulla mano del guidatore e offre due programmmi di guida: Dynamic mode per un carattere più sportivo e Winter mode per condizioni di scarsa aderenza - o tramite le palette montate al volante.

Quattro allestimenti

Gli allestimenti sono quattro, in ordine di prezzo Luxury, Premium Luxury, Portfolio e Supersport e, quale che sia la combinazione di materiali/tessuti, la scelta è sempre un misto di tecnologia e tradizione con un abitacolo che avvolge gli occupanti con un inserto in radica, o altra finitura che può essere carbonio o "piano black", che raccorda la plancia con le portiere anteriori e posteriori. Orientata alla modernità anche la nuova strumentazione virtuale che su uno schermo lcd da 12,3 pollici simula i classici strumenti analogici, ai quali si sostituiscono quando necessario i vari messaggi di servizio.

Un altro schermo a sfioramento da 8 pollici con tecnologia Dual-View sulla consolle centrale permette di gestire molte delle altre funzioni della XJ, incluse il climatizzatore, l'impianto audio, il navigatore ed il telefono.

La nuova XJ può essere ordinata già a partire da subito, ma le prime consegne inizieranno all'inizio del 2010, mentre i prezzi saranno comunicati in un secondo momento.

Se vuoi aggiornamenti su JAGUAR XJ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Jaguar XJ

Jaguar XJR by Viezu: elaborazione da 650 CV
Tuning

Jaguar XJR by Viezu: elaborazione da 650 CV

L’ammiraglia della Casa britannica ha ricevuto alcune mirate modifiche meccaniche per raggiungere la potenza massima di 650 CV.

Jaguar: a Goodwood la XJR RRV per il Team Bloodhound
Anteprime

Jaguar: a Goodwood la XJR RRV per il Team Bloodhound

XJR RRV (Rapid Response Vehicle): è la vettura ufficiale di assistenza per il Team Bloodhound che tenterà di superrare il record di velocità su terra.

Jaguar XJ 2016: debutta il restyling dell’ammiraglia
Anteprime

Jaguar XJ 2016: debutta il restyling dell’ammiraglia

L’ammiraglia del Costruttore britannico si rinnova con un restyling di metà carriera che affina l’estetica e arricchisce dotazione e meccanica.