Mini al Salone di Francoforte: spazio agli accessori

Mini presenterà la propria gamma arricchita da nuovi accessori: tra questi, fari Led, navigatore portatile, seggiolini per bambini.

Mini: anteprima Salone di Francoforte 2013

Altre foto »

Nuova tecnologia Led per un sistema di illuminazione più dinamico ed economico; innovativo dispositivo di navigazione portatile hi-tech; e, per venire incontro alle esigenze delle famiglie, una nuova linea di seggiolini per bambini. Sono le principali novità Mini che vedremo al Salone di Francoforte 2013. Alla kermesse tedesca (in programma dal 10 al 22 settembre) vedremo il consueto assortimento dei modelli Mini, con in più una serie di nuovi accessori che ne aggiornano il contenuto tecnologico.

>> Guarda le immagini di Mini per il Salone di Francoforte 2013

Come sempre improntata al design, la "famiglia" Mini per Francoforte 2013 si articolerà sui sette modelli - e otto varianti di motore - attualmente in listino, comprese le serie più sportive "John Cooper Works": Mini, Mini Clubman, Mini Coupé, Mini Cabrio e Roadster, Mini Countryman e la recentissima Mini Paceman (Countryman e Paceman disponibili anche in versione a trazione integrale All4).

Le novità più ghiotte si riferiscono alla linea accessori. Mini, indicano in anteprima i tecnici di Oxford, è il primo marchio a livello mondiale che equipaggerà a richiesta i propri modelli con un nuovo sistema di illuminazione Led a 25W e regolazione manuale in altezza, in termini di qualità, luminosità e spettro di luce identici ai proiettori Xeno già disponibili per tutti i modelli Mini.

Con questa aggiunta, anticipano i responsabili del marchio che fa capo al Gruppo Bmw, i proprietari di Mini, Mini Clubman, Mini Coupé, Mini Cabrio e Mini Roadster avranno a disposizione una opzione, a costi ragionevoli, per aggiungere alla propria vettura una fonte di luce ad elevata efficacia. In più, fra gli accessori che saranno esposti al Salone di Francoforte è da segnalare il nuovo kit luci diurne a Led.

La seconda novità di rilievo che vedremo a bordo delle Mini per il Salone di Francoforte è costituita dall'innovativo sistema di navigazione portatile Xl dotato di schermo da 4.3", dispositivo Tmc Premium che avvisa l'approssimarsi di situazioni di traffico intenso e un nuovo "case" per l'alloggiamento del sistema sulla plancia di tutti i modelli Mini.

Per la sicurezza dei bambini, infine, Mini ha creato una gamma dedicata di seggiolini, dal design ad hoc che strizza l'occhio alle fantasiose varietà cromatiche delle vetture di Oxford e disponibili in tre versioni, a copertura della fascia di età fra 0 e 12 anni: si tratta dei sistemi di ritenuta Mini Baby Seat 0+, Mini Junior Seat 1 (entrambi equipaggiati con sistema di fissaggio Isofix) e Mini Junior Seat 2/3, dotato di agganci per l'ancoraggio Isofix. 

Se vuoi aggiornamenti su MINI MINI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 04 settembre 2013

Altro su MINI MINI

MINI Cooper Cabrio: la prova su strada
Prove su strada

MINI Cooper Cabrio: la prova su strada

Al volante della scoperta inglese si può guidare il fascino e il carisma della "piccola" sportiva, cresciuta molto rispetto al passato.

Mini Seven: nuova serie speciale al Salone di Parigi
Anteprime

Mini Seven: nuova serie speciale al Salone di Parigi

Ispirata alla storica Austin Seven del 1959, la nuova Mini Seven sarà esposta a Parigi insieme alle altre novità del marchio di Oxford.

Mini John Cooper Works Cabrio by AC Schnitzer
Tuning

Mini John Cooper Works Cabrio by AC Schnitzer

Dopo la JCW esposta all'Essen Motor Show 2015, AC Schnitzer presenta la "sorella" Cabrio di recente debutto: immagine più aggressiva e 35 CV in più.