Lancia Delta 2014: in arrivo a Francoforte

Restyling per la Lancia Delta model year 2014 che verrà presentata a Francoforte. Minigonne e paraurti verniciati in tinta, interni migliorati

Lancia Delta Model Year 2014

Altre foto »

Insieme al Lancia Voyager in allestimento S, il marchio torinese presenterà al Salone di Francoforte anche il model year 2014 di Lancia Delta, in vendita dal prossimo gennaio 2014. L'aggiornamento del modello presenta diverse novità estetiche che dovrebbero soddisfare gli automobilisti alla ricerca di stile e personalità. All'esterno, Lancia Delta MY 14 si presenta con minigonne e paraurti verniciati nella stessa tinta della carrozzeria, oltre al doppio terminale di scarico cromato.

All'interno, invece, spicca un ambiente dall'aspetto più contemporaneo grazie ad alcuni elementi sulla console centrale verniciati in nero lucido, come la mostrina del climatizzatore, mentre sono in nero opaco l'inserto sul volante, il quadro strumenti, i tasti e le mostrine della console centrale.

Invariati, ovviamente, i punti di forza propri della Delta sin dal suo lancio (avvenuto nel 2008): in 4 metri e mezzo, questa vettura racchiude eleganza, raffinatezza e spazio interno di categoria superiore. I sedili posteriori diventano chaise-longue, i rivestimenti lasciano posto a texture preziose e la qualità di vita a bordo, in termini di comfort e silenziosità di marcia, accompagna i passeggeri ad ogni viaggio.
A fare dell'abitacolo un vero e proprio salotto - il modello è ai vertici del segmento per l'abitabilità posteriore - contribuisce il sedile posteriore scorrevole con schienale reclinabile (fino a 25°) che permette o di aumentare il già spazioso vano baule (380 litri, 465 litri con i sedili posteriori scorrevoli, 724 litri con i sedili posteriori abbattuti) oppure, arretrandolo e inclinandolo opportunamente, di ottenere un totale relax.

La gamma della nuova Lancia Delta MY 2014 propone, a seconda dei Paesi in cui è commercializzata, 4 allestimenti (Steel, Silver, Gold e la serie speciale S by MOMODESIGN), 3 motorizzazioni (1.6 Multijet 105 cv, 1.6 Multijet 120 cv e 1.4 Turbo-Jet GPL 120 cv), abbinati a un cambio manuale a 6 marce, oltre a 19 colori di carrozzeria - tra i quali 9 bicolore - e 7 cerchi in lega da 16'', 17'' e 18''.

Tra i contenuti del modello Delta MY 14 si segnalano il sistema Absolute Handling System (evoluzione dell'ESP), quello di parcheggio semi-assistito "Magic Parking", che aiuta il conducente a riconoscere un'area di sosta dalle dimensioni adeguate a quelle della vettura, per poi impostarne la manovra di inserimento agendo automaticamente sullo sterzo.

In particolare, tra le versioni disponibili, ricordiamo Delta Turbo GPL, che assicura un innovativo concetto di automobile spaziosa ma compatta, brillante ma parca nei consumi. La Lancia Delta Ecochic Turbo GPL è equipaggiata con il motore bi-fuel 1.4 Turbo da 120 CV che vanta performance e costi di gestione ai vertici della categoria. Questa versione raggiunge una velocità massima di 195 Km/h e un'accelerazione da 0-100 Km/h in 9,8 secondi.

Se vuoi aggiornamenti su LANCIA DELTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 02 settembre 2013

Altro su Lancia Delta

Lancia Delta Integrale: quanto costa comprare il mito?
Play

Lancia Delta Integrale: quanto costa comprare il mito?

Non proprio popolari le quotazioni della sportiva Lancia: da 12.000 euro ad oltre 100.000 euro per mettersela in garage.

La Lancia Delta Evoluzione GT diventa realtà
Play

La Lancia Delta Evoluzione GT diventa realtà

Diventata realtà partendo da un rendering digitale, la Evoluzione GT rappresenta l'erede naturale, anche se non ufficiale, della Lancia Delta.

Lancia Delta HF Integrale: la conferma di Marchionne
Anteprime

Marchionne conferma l'arrivo della Delta HF

Sergio Marchionne al Salone di New York ha confermato che la nuova Delta Integrale avrà un 2.5 V6 turbo da 295 CV. Ecco tutti i dettagli.