Porsche 911 Blue Edition: bufala o verità?

Carrozzeria cabrio, 300 CV e 74.600 euro nel Regno Unito secondo i rumors.

Porsche 911 Blue Edition: bufala o verità?

di Valerio Verdone

01 agosto 2013

Carrozzeria cabrio, 300 CV e 74.600 euro nel Regno Unito secondo i rumors.

Tra le notizie che appaiono sul web alcune sono bizzarre, curiose ma meritano un minimo d’attenzione perché a livello d’ipotesi risultano decisamente interessanti. Per questo l’indiscrezione su una nuova Porsche 911 entry level, per giunta cabrio e depotenziata, va quanto meno considerata, seppur come rumors.

>> Guarda la gallery della Porsche 911

Denominata Blue Edition, questa 911 sarebbe una cabrio con soli 300 CV, dei cerchi da 18 pollici con gomme dalla spalla alta e in Gran Bretagna costerebbe circa 74.600 euro, una cosa come l’equivalente di 9.500 euro in meno rispetto al costo dell’attuale 911 Carrera. L’aspetto interessante è che questa vettura sarebbe dotata di start&stop, di cambio PDK, e consentirebbe dei consumi equivalenti a 6,4 l/100 km. Il tutto senza rinunciare alle prestazioni che comunque dovrebbero mantenersi oltre i 266 km/h di velocità massima e consentire un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi.

Caratterizzata da una livrea blu con capote rossa e altri elementi del corpo vettura di questo colore, con 63 kg in meno da portare a spasso per via di accorgimenti mirati a ridurre il peso, quali una capote da soli 22 kg, si mormora che in Nord America sarà venduta in 300 esemplari ad acquirenti sorteggiati dai membri dei club Porsche. Delle notizie davvero anacronistiche, non confermate dalla Casa, che stridono con l’arrivo, ormai prossimo della nuova 911 Turbo intenzionata più che mai ad alzare l’asticella della raffinatezza costruttiva e delle prestazioni.

Saranno news d’estate, forse il vento le porterà via con la sabbia o magari diventeranno inaspettate verità, nel frattempo fate le vostre riflessioni su una Casa costruttrice che, anche a livello d’ipotesi, non finisce mai di stupire.