Citroen DS Wild Rubis: arriverà anche in Europa

Studiata per conquistare il ricco mercato cinese, il futuro SUV della gamma DS arriverà anche in Europa.

Citroen DS Wild Rubis: arriverà anche in Europa

Tutto su: Citroën

di Francesco Donnici

26 luglio 2013

Studiata per conquistare il ricco mercato cinese, il futuro SUV della gamma DS arriverà anche in Europa.

La versione di serie della Citroen Wild Rubis, prototipo che prefigura il futuro SUV di grandi dimensioni della gamma DS, debutterà anche in Europa. Presentata lo scorso aprile al Salone di Shanghai, la Wild Rubis era stata concepita e sviluppata per una futura commercializzazione in Cina, escludendo così gli altri mercati internazionali.

Ora però, la Casa francese ha deciso di modificare i suoi piani commerciali e, tramite una dichiarazione di Thierry Metroz, capo del design dei modelli DS, ha fatto sapere che il futuro crossover verrà commercializzato anche nel vecchio continente, dove i modelli DS godono già di una grande popolarità.

>> Guarda le immagini ufficiali della Citroen DS Wild Rubis concept

Realizzata sulla piattaforma della DS5 e lunga ben 4,70 metri, la Wild Rubis sfoggia un design imponente ed originale che si distingue per la particolare forma dei gruppi ottici anteriori che si fondono in un unico elemento con la generosa mascherina cromata.

Le cromature proseguono su molti dettagli dell’auto, come ad esempio le cornici della fanaleria posteriore e le finiture del paraurti e quelle che circondano gli aggressivi terminali di scarico. Anche se non sono stati diffusi molti dettagli sulla parte meccanica, è quasi certo che nell’offerta dei propulsori troveremo una tecnologica unità ibrida plug-in.