Audi A3, allo studio la versione crossover

La gamma della nuova Audi A3 potrebbe allargarsi ulteriormente con l’introduzione di un’inedita variante crossover dotata di 7 posti.

Audi A3, allo studio la versione crossover

di Francesco Donnici

16 luglio 2013

La gamma della nuova Audi A3 potrebbe allargarsi ulteriormente con l’introduzione di un’inedita variante crossover dotata di 7 posti.

Dopo il debutto della A3 tre porte, Sportback e Sedan, Audi starebbe studiando di espandere ulteriormente la gamma della A3 con il lancio di una variante crossover che potrebbe debuttare tra il 2016 e il 2017.

>> Guarda le immagini ufficiali della nuova Audi A3

Battezzata probabilmente A3 Allroad, il futuro modello sarà realizzato sull’ormai nota piattaforma modulare MQB, mentre lo spazio interno dovrebbe risultare  particolarmente curato, spazioso e versatile: tra le altre cose non si esclude la possibilità di una configurazione dell’abitacolo dotata di ben sette posti, con gli ultimi due a scomparsa posizionati nel bagagliaio.

L’offerta dei propulsori dovrebbe ricalcare le unità diesel e benzina più prestanti offerti nella gamma della nuova A3, abbinati all’inarrestabile trazione integrale quattro. Quasi certamente saranno presenti la potente unità a benzina sovralimentata 1.8 litri TFSI, capace di sviluppare 180 CV e 250 Nm di coppia massima, mentre sul fronte dei diesel non mancherà il poderoso 2.0 litri TDI declinato nella versione più potente, capace di scaricare ben 184 CV e dotato di 380 Nm di coppia massima.