Mazda3 2014: le immagini ufficiali

La terza generazione della media nipponica sfoggia un’estetica dinamica e grintosa che si sposa con una dotazione tecnologica di primo livello.

Mazda3 2014: le immagini ufficiali

di Francesco Donnici

27 giugno 2013

La terza generazione della media nipponica sfoggia un’estetica dinamica e grintosa che si sposa con una dotazione tecnologica di primo livello.

La nuova Mazda3, il modello più venduto nella storia della Casa nipponica, è stato svelata con una prima galleria di foto ufficiali corredata da tutti i dati tecnici. Giunta alla terza generazione, la nuova Mazda3 sfoggia l’ultima evoluzione del linguaggio stilistico Kodo design soprannominato “Soul in Motion“, caratterizzato da forme decise e muscolose, capaci di esprimere forza e grinta.

Il frontale della vettura richiama molto da vicino quello della “sorella maggiore” Mazda6 e si distingue per la grande mascherina con bordo cromato che separa i proiettori sfuggenti e dotati di tecnologia LED. Le generose fiancate e la coda alta, impreziosita dal piccolo e spiovente lunotto e dai proiettori che si sviluppano in senso orizzontale, completano una vista d’insieme particolarmente riuscita che farà sicuramente colpo su una clientela giovane e dinamica.

>> Guarda le immagini ufficiali della nuova Mazda3

L’abitacolo sfoggia una plancia pulita e funzionale che si distingue per la generosa consolle centrale a forma di “V” dotata all’estremità superiore dal generoso schermo dedicato ai sistemi di infotainment della vettura. Particolarmente accattivante risulta la strumentazione analogico-digitale caratterizzata dal grande contagiri posizionato al centro, mentre sul parabrezza è possibile proiettare le numerose informazioni head-up display, relative alla guida, alla navigazione satellitare e a molto altro.

Tra i numerosi pregi della nuova media della Casa giapponese troviamo anche una dotazione tecnologica capace di rendere la nuova Mazda3 una vettura sicura ed attenta all’ambiente: il sofisticato “i-stop” risulta il dispositivo di spegnimento stop&start più rapido al mondo, il sistema i-ELOOP permette di recuperare energia durante le frenate, mentre l’ i-ACTIVSENSE – tramite l’utilizzo di un “occhio elettronico” – aiuta a prevenire le collisioni o comunque a limitare i danni in caso di un impatto inevitabile.  

Per quanto riguarda il capitolo propulsori, la nuova Mazda3 verrà offerta in Italia con due unità a benzina e un motore alimentato a gasolio: si parte dal quattro cilindri a benzina SKYACTIV-G 1.5 litri, capace di sviluppare 100 CV e 150 Nm di coppia massima, seguito dal più potente lo SKYACTIV-G 2.0 High Power, forte di 165 CV e 210 Nm di coppia. L’unità diesel è rappresentata dal SKYACTIV-D 2.2 litri common-rail, omologato euro 6 e dotato di doppio turbocompressore variabile che permette di offrire 150 CV e una coppia massima pari a 380 Nm, quest’ultima disponibile a partire da 1800 giri/min. Per quanto riguarda il tipo di trasmissione, tutti i propulsori potranno essere equipaggiati dall’automatico a sei marce SKYACTIV-Drive o dal manuale a sei rapporti SKYACTIV-MT.

No votes yet.
Please wait...