Citroen DS2: debutto al Salone di Parigi 2014

La Citroen DS2 potrebbe debuttare ufficialmente nel 2014 al Salone di Parigi con una linea ispirata alla Revolte.

Citroen DS2: debutto al Salone di Parigi 2014

Tutto su: Citroën

di Giuseppe Cutrone

14 giugno 2013

La Citroen DS2 potrebbe debuttare ufficialmente nel 2014 al Salone di Parigi con una linea ispirata alla Revolte.

La gamma DS continuerà ad arricchirsi nei prossimi anni, ad iniziare dalla futura Citroen DS2, la compatta che si piazzerà alla base dell’offerta e il cui esordio, secondo diverse indiscrezioni, è previsto per il Salone di Parigi del 2014.

>> Guarda le immagini della Citroen Revolte

Stando a quanto riferito da una testata del settore, la Citroen DS2 sarà basata sulla stessa piattaforma che ha dato vita alla Peugeot 208 e avrà una linea personale, con tratti decisi e caratteristici ispirati a quanto visto sulla Revolte Concept, il prototipo che la casa francese ha portato nel 2009 al Salone di Francoforte.

Per quanto riguarda i motori, c’è chi ipotizza la presenza sulla DS2 di un tre cilindri a benzina da 90 cavalli, seguito da un quattro cilindri diesel e da un motore turbo con potenza fino a 155 cavalli di origine Bmw.

In linea con la filosofia “glamour” e fortemente orientata all’estetica di tutta la gamma DS, anche la futura DS2 dovrebbe consentire ai clienti una forte personalizzazione attingendo ad una lista optional molto ben fornita e in grado di rendere ogni esemplare quasi unico.