Bmw M2: sul mercato nel 2015

Indiscrezioni vorrebbero la Bmw M2, l’erede della Serie 1 M Coupé, pronta ad esordire entro il 2015 ad un prezzo di poco superiore ai 50.000 euro.

Bmw M2: sul mercato nel 2015

di Giuseppe Cutrone

24 maggio 2013

Indiscrezioni vorrebbero la Bmw M2, l’erede della Serie 1 M Coupé, pronta ad esordire entro il 2015 ad un prezzo di poco superiore ai 50.000 euro.

Nonostante siano necessari ancora almeno un paio d’anni per il debutto, le prime informazioni riguardo l’erede dell’attuale Bmw Serie 1 M Coupé cominciano ad essere diffuse dalla stampa.

La futura sportiva dovrebbe arrivare sotto il nome di Bmw M2, un’ipotesi ritenuta molto attendibile in quanto la stessa casa tedesca ha depositato in passato i diritti del marchio “M2”, che potrebbe quindi indicare uno dei modelli del prossimo futuro.

>> Guarda le foto dell’attuale Bmw M135i 2012

Come tutti i modelli della serie M, anche la Bmw M2 sarà caratterizzata da uno stile aggressivo e relativamente vicino a quanto offerto dalle sportive di razza. Le voci indicano infatti un terminale di scarico sportivo a quattro uscite, [glossario:spoiler] integrati nei paraurti e prese d’aria aggiuntive disseminate in alcuni punti della carrozzeria.

Le qualità tecniche si concentreranno attorno al propulsore, che dovrebbe essere una variante rivista e potenziata del sei cilindri a benzina di 3 litri già visto sulla Bmw M1. L’unità sovralimentata potrebbe essere associata a un cambio manuale a sei rapporti o ad una trasmissione automatica a doppia frizione e a sette velocità, arrivando ad erogare una potenza massima vicina ai 350 cavalli e consentendo alla M2 prestazioni da sportiva pura.

La trazione posteriore verrà probabilmente accompagnata da un [glossario:differenziale] a slittamento limitato e da sospensioni inedite, mentre il debutto sul mercato della Bmw M2 sarebbe fissato per il 2015, ad un prezzo indicativo vicino ai 50.000 euro.