BMW: una berlina compatta in arrivo?

Potrebbe essere realizzata sul pianale della Serie 1 o sulla base della futura Mini.

BMW: una berlina compatta in arrivo?

di Valerio Verdone

24 aprile 2013

Potrebbe essere realizzata sul pianale della Serie 1 o sulla base della futura Mini.

La Mercedes ha aperto le danze con la CLA, l’Audi ha risposto con l‘A3 Sedan, e la BMW? Pare che la Casa bavarese stia pensando ad una berlina compatta, più piccola della Serie 3, per sfidare le cugine tedesche.

Il problema è capire su quale base possa essere realizzata, perché alla BMW fanno sapere che la Casa dell’Elica non si tira indietro quando si tratta di sperimentare nuove tipologie di modelli. L’idea più logica sarebbe quella di costruire la nuova berlina dal taglio sportivo partendo dalla Serie 1 attuale. D’altra parte la CLA deriva dalla Classe A e la A3 Sedan dalla A3, quindi il percorso più sensato è quello che vede come base di partenza la Serie 1, ma non è detto che questa sia la soluzione definitiva, a meno che BMW non volesse puntare sull’esclusività della trazione posteriore.

>> Guarda la gallery della BMW Serie 1

L’altra scelta altrimenti, che potrebbe beneficiare dei minori costi costruttivi forniti dalla trazione anteriore, sarebbe quella di basare la vettura sulla futura Mini, ampliando ancora di più la gamma della Casa inglese. Ma questa soluzione andrebbe decisamente fuori dagli schemi Mini che, quando si è cimentata su vetture diverse dalla classica formula britannica (SUV escluso) non ha riscosso il successo sperato, al punto che il web è pieno di annunci di Mini Coupé e Roadster a km0.

Non rimane che attendere, d’altra parte la nuova Mini è alle porte, è prevista per la fine dell’anno e chissà che non arrivi qualche indiscrezione al riguardo.

No votes yet.
Please wait...