Alfa Romeo Giulia: ecco gli interni

Volante tuttofare e plancia rivolta verso il pilota per guidare davvero

Dopo le immagini del corpo vettura dell'Alfa Romeo Giulia, ecco che arriva anche la foto degli interni, di quell'abitacolo destinato a rendere felici tanti guidatori, come si augurano ai vertici del Gruppo FCA. L'aspetto è accattivante, e tutto è improntato essenzialmente a rendere facile la vita del conducente.

D'altra parte, lo hanno detto chiaramente in occasione della presentazione: con la nuova Giulia l'obiettivo è rimettere l'uomo al centro dell'auto. Quindi, la plancia orientata verso il guidatore era un'esigenza imprescindibile, così come quella di avere una strumentazione semplice e immediata nella lettura.

I due quadranti circolari richiamano quelli delle Alfa Romeo del passato, mentre uno schermo tra i due ricorda agli eventuali guidatori di essere al cospetto di una vettura attuale, come si evince anche dal display centrale integrato nella plancia.

Bello il volante, sportivo, con tanti pulsanti per avere tutto a portata di dita, proprio come le Ferrari più recenti, così come quello relativo allo Start colorato di rosso. Sul tunnel centrale spiccano le monopole, che i competitor definiscono controller, per gestire le modalità di guida (nella Quadrifoglio Verde ce ne sono 4) e tutto il sistema multimediale.

Noi che abbiamo avuto anche la possibilità di darci una sbirciatina da fuori, possiamo dirvi che anche lo spazio per i passeggeri posteriori risulta adeguato ad un primo sguardo, mentre è difficile percepire la capacità del bagagliaio.

Comunque, è interessante notare come si possano avere diversi materiali per rifinire alcune porzioni dell'abitacolo: dalla parte interna del volante, al tunnel centrale, passando per la porzione della plancia davanti al passeggero anteriore. Oltre alla fibra di Carbonio della Quadrifoglio Verde si può avere il legno, o una moderna finitura in color silver.

Se vuoi aggiornamenti su ALFA ROMEO GIULIA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 26 giugno 2015

Altro su Alfa Romeo Giulia

Car of the Year 2017: ecco le auto finaliste
Mercato

Car of the Year 2017: ecco le auto finaliste

La Giulia tra le 7 finaliste del prestigioso concorso.

Alfa Romeo Giulia: la prova di acquisto
Prove di acquisto

Alfa Romeo Giulia: la prova di acquisto

La Giulia è arrivata sul mercato con un’aspettativa particolare e la conferma l’abbiamo avuta anche nel momento in cui abbiamo cercato di acquistarla.

Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbodiesel Super automatica: la prova su strada
Prove su strada

Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbodiesel Super automatica: la prova su strada

Al volante della berlina del rilancio del Marchio del Biscione con il motore diesel da 180 CV. Ecco come si è comportata la Giulia nel nostro test!