Toyota Highlander Sneak Peek al Salone di New York

Si baserà sulla piattaforma Camry dalla quale riprenderà i propulsori.

Toyota Camry 2012

Altre foto »

In America, si sa, vanno per la maggiore auto dalle grandi dimensioni, capaci di divorare in tranquillità molti chilometri viaggiando nei grandi spazi nel massimo del comfort e della praticità. Così, un costruttore del calibro di Toyota non può non avere la risposta a queste esigenze e, con la nuova Highlander Sneak Peek, vuole conquistare le famiglie a stelle e strisce.

>> Guarda le immagini della Toyota Camry

Crossover contraddistinto da un abitacolo spazioso con ben tre file di sedili, questo veicolo farà la sua comparsa in occasione del Salone di New York, a partire dal prossimo 27 Marzo e per il momento è possibile vedere solamente una prima immagine che mostra parzialmente il frontale. Certo, non è facile intuire il resto della vettura, ma si comprende chiaramente che ha una forma squadrata e tagliente con i gruppi ottici anteriori che si prolungano nei passaruota e una grande calandra cromata.

Il pianale deriva da quello della Toyota Camry, così come i motori che dovrebbero essere a benzina a 4 e 6 cilindri. Non dovrebbe mancare la variante ibrida, ormai un marchio di fabbrica della Casa delle Tre Ellissi. L'arrivo sul mercato è previsto entro la fine dell'anno ma al momento non sono disponibili delle date precise.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 22 marzo 2013

Altro su Toyota

Toyota Auris MY 2017: prezzi e allestimenti
Ultimi arrivi

Toyota Auris MY 2017: prezzi e allestimenti

A due anni dall’ultimo aggiornamento, Toyota comunica dotazioni e listino di Auris MY 2017. Prezzi a partire da 22.800 euro.

Nuova Toyota Yaris e Yaris GRMN, il debutto a Ginevra
Anteprime

Nuova Toyota Yaris e Yaris GRMN, il debutto a Ginevra

La Casa dei tre ellissi porta a Ginevra la rinnovata Toyota Yaris e la sua variante sportiva battezzata Yaris GRMN.

Emissioni: da Toyota un nuovo catalizzatore?
Tecnica

Emissioni: da Toyota un nuovo catalizzatore?

Progetto sviluppato insieme a Denso: nuovo substrato FLAD, il 20% in meno di metalli ed è più piccolo. Il primo impiego su Lexus LC 500h.