Ferrari 458 Monte Carlo, l’erede della Scuderia

A Maranello hanno avviato gli ordini della Ferrari 458 Monte Carlo, erede della 430 Scuderia.

Ferrari 458 Monte Carlo, l'erede della Scuderia

di Simonluca Pini

21 marzo 2013

A Maranello hanno avviato gli ordini della Ferrari 458 Monte Carlo, erede della 430 Scuderia.

La Ferrari 458 Monte Carlo è realtà. La conferma arriva da diversi clienti del Cavallino in Germania e Italia, tra i primi a versare un acconto per l’acquisto della nuova versione della Ferrari 458 Italia. Pronta ad essere presentata in anteprima mondiale al Salone di Francoforte 2013, la nuova 458 Monte Carlo sarà svelata a Maranello nei prossimi mesi ad un ristretto numero di clienti selezionati provenienti da tutto il mondo.

>> Guarda le immagini della Ferrari 458 Spider in prova

Erede della Ferrari 430 Scuderia, la Ferrari 458 Monte Carlo vedrà salire la potenza della motorizzazione V8 4.5 dai 570 cavalli della 458 Italia ad oltre 620 cv. Sarà rivisto anche l’impianto di scarico e la gestione elettrica del cambio sequenziale DCT. In attesa di scoprire la scheda tecnica della Ferrari 458 Monte Carlo non è da escludere una velocità massima superiore ai 335 km/h e una accelerazione da 0 a 100 km/h coperta in un tempo inferiore ai 3 secondi.

Le novità riguarderanno anche gli interni. Nell’ottica della riduzione del peso complessivo l’abitacolo riceverà un’impronta racing, senza perdere però la tipica eleganza dei modelli prodotti a Maranello. Per vedere su strada la nuova Ferrari 458 Monte Carlo si dovrà pazientare ancora molti mesi. Le prime consegne sono previste entro la primavera 2014.

No votes yet.
Please wait...