Skoda Octavia Wagon 2013 al Salone di Ginevra

A Ginevra debutterà la Skoda Octavia Wagon di terza generazione, che sarà presentata anche nella versione 4×4.

Skoda Octavia Wagon 2013 al Salone di Ginevra

di Giuseppe Cutrone

19 febbraio 2013

A Ginevra debutterà la Skoda Octavia Wagon di terza generazione, che sarà presentata anche nella versione 4×4.

Si prepara per l’anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2013 la nuova Skoda Octavia Wagon, la familiare ceca che si presenta più grande e rinnovata rispetto al modello precedente.

La nuova Skoda Octavia Wagon 2013 ha delle dimensioni cresciute di 9 centimetri in lunghezza e di 4,5 centimetri in larghezza rispetto alla vettura che andrà a sostituire sul mercato, mentre il passo aumenta di circa 11 centimetri.

La station wagon di Skoda punta a garantire una maggiore funzionalità e flessibilità, con spazio interno e comfort di ottimo livello e una capacità di carico complessiva (con i sedili posteriori abbattuti) di 1.740 litri, con il solo bagagliaio che arriva ad assicurare 610 litri di spazio.

>> Guarda le prime immagini ufficiali della nuova Skoda Octavia Wagon

La Octavia punta a rimanere la vettura più apprezzata tra i modelli della gamma Skoda e per questo motivo, come spiegato dal presidente Winfried Vahland, il nuovo modello “compie un importante passo in avanti: è una classe a sé stante, che offre qualità da media a un prezzo da familiare compatta”.

Per quanto riguarda la flessibilità, la Skoda Octavia Wagon offre accorgimenti come numerosi vani portaoggetti dislocati nell’abitacolo, set di reti e ganci per fissare i colli, copertura double-face per il fondo del bagagliaio, un apposito alloggiamento per sotto il sedile del conducente per convervare il giubbotto ad alta visibilità, un appendigiacca e un raschietto per il ghiaccio integrato nello sportellino del serbatoio.

La dotazione comprende diversi dispositivi di serie e a richiesta, tra cui il sistema Multicollision brake, il dispositivo di assistenza alla guida con funzione di frenata anti-collisione multipla, il Front Assistant con frenata di emergenza City, il Driver Activity Assistant, capace di riconoscere il grado di stanchezza del conducente, il sistema Proactive Crew Protect Assistant, il Lane Assistant e 9 airbag.

A Ginevra farà il suo debutto la nuova Skoda Octavia Wagon 4×4, la variante dotata di trazione integrale permanente di nuova concezione con frizione Haldex di quinta generazione. Infine, uno sguardo alla gamma motori della Octavia Wagon 2013 vede la presenza di quattro unità benzina e quattro diesel capaci di assicurare una diminuzione dei consumi pari al 17% rispetto ai motori della generazione precedente.