McLaren P1 2013: le immagini ufficiali

L’attesissima hypercar inglese si prepara al debutto atteso per il prossimo marzo in occasione del Salone di Ginevra 2013.

McLaren P1, le foto ufficiali

Altre foto »

Manca meno di un mese al debutto ufficiale della nuova e sportivissima McLaren P1, fissato per il Salone di Ginevra 2013 (7-17 marzo), dove la Casa di Woking  svelerà la versione definitiva della sua hypercar da circa 900 CV, futura protagonista di una sfida tra titani che vedrà impegnate anche la Porsche 918, la Ferrari F70 e la Bugatti Veyron.

Il Costruttore britannico ha diffuso una nuova galleria d'immagini che mostra le forme definitive della P1, praticamente identiche a quelle della concept presentata lo scorso anno al Salone di Parigi. Per la prima volta  vengono svelati anche gli inediti interni della vettura, studiati per contenere al massimo il peso, grazie ad un uso massiccio di materiali ultraleggeri come la fibra di carbonio. Quest'ultima infatti è stata utilizzata per realizzare la plancia, la console centrale, il pavimento e le porte, mentre la cellula centrale è stata  realizzata in un pezzo unico in modo da garantire la massima sicurezza e rigidità torsionale.

Anche i sedili rivestiti in Alcantara con cuciture in contrasto non sono da meno, considerando l'uso del guscio in carbonio capace di mantenere il peso delle singole sedute sotto i 10,5 kg. La ricerca della "leggerezza assoluta" ha portato gli uomini McLaren a non proporre sulla vettura né i pannelli di insonorizzazione né i tappetini (che comunque possono essere ordinati come optional a pagamento).

>> Guarda le immagini ufficiali della McLaren P1

Nonostante l'imperativo della leggerezza, l'abitacolo della P1 è equipaggiato con tutti gli accessori tecnologici necessari ad una moderna supercar: non mancano infatti il navigatore satellitare, l'impianto audio ad alta definizione firmato dalla Meridian e il climatizzatore a controllo elettronico. Degna di nota risulta la strumentazione digitale, ridotta ai minimi termini grazie all'uso di uno schermo LCD, capace di riportare tutti i dati necessari per l'uso della vettura, sia su strada che in pista.

Anche il volante racchiude il meglio della tecnologia del Costruttore anglosassone, come sottolinea il comunicato ufficiale diffuso dalla Casa che lo paragona, per dimensioni e logica, a quello utilizzato dalla McLaren di Formula 1. Nell'abitacolo della McLaren P1 è stato dunque studiato tutto nel minimo dettaglio, compreso il grande parabrezza, dove è possibile visualizzare le principali informazioni relative alla guida e che risulta essere tanto profondo quanto largo, in modo da permettere una millimetrica percezione degli ingombri.

Ricordiamo che le prime 500 unità della P1 previste nella  prima fase di produzione sono già terminate, nonostante il prezzo dell'auto - ancora top secret - risulterà a dir poco stratosferico.

Se vuoi aggiornamenti su MCLAREN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 14 febbraio 2013

Altro su McLaren

McLaren 570S by Novitec: iniezione di potenza
Tuning

McLaren 570S by Novitec: iniezione di potenza

Novitec regala alla supercar inglese un aspetto più aerodinamico e aggressivo condito da un motore portato a 645 CV.

McLaren 570S: debutta l
Anteprime

McLaren 570S: debutta l'allestimento Track Pack

Uno nuovo alettone che migliora l'aderenza in curva e modifiche in funzione degli impieghi nei track day: è il nuovo kit proposto a 16.500 sterline.

McLaren 570S: le nuove serie limitate Design Editions
Anteprime

McLaren 570S: le nuove serie limitate Design Editions

Cinque allestimenti, ciascuno con il proprio carattere: sono le nuove proposte di personalizzazione per la 570S. Le prime consegne ad inizio 2017.